E’ arrivato Babadook al 32°TFF

Di , scritto il 24 Novembre 2014

bLa paura serpeggia nel buio della sala… si insinua tra le file delle poltrone… avvolge gli spettatori… Al 32° TFF è arrivato -in concorso- anche Babadook, il tanto atteso horror per la regia dell’australiana Jennifer Kent che ha pure lavorato con Lars Von Trier.

Babadook è un adrenalinico thriller psicologico, un horror di buona fattura, magistralmente interpretato da Essie Davis nel ruolo di Amelia, la madre di Samuel, il piccolo incredibile Noah Wiseman di soli sette anni. Il ragazzino ha problemi di socializzazione con i suoi compagni e si sente tormentato da mostri e uomini neri nascosti nell’armadio della sua cameretta. La madre ogni sera le tenta tutte per ricondurlo nel mondo reale, ma l’impresa si profila sempre più ardua. Lei è sconsolata, angosciata per aver perso l’amatissimo marito in un incidente d’auto proprio il giorno in cui è nato Samuel. La mancanza del compagno pesa come un macigno su di lei tanto quanto sul ragazzino pesa l’assenza di un padre mai conosciuto. Tutto procede a stento nella vita di ogni giorno, fino a quando la fiaba della buona notte è la lettura casuale di un misterioso libro, Babadook… ba-ba dook-dook-dook… Non farlo entrare se bussa tre volte alla tua porta… non riuscirai a farlo uscire… si impossesserà del tuo lato peggiore… E così in una inarrestabile escalation di paura si arriverà all’insolito finale.

Jennifer Kent ha girato il suo film ispirandosi al miglior Polanski, quello di Rosemary’s baby certamente. E’ pure affascinata dall’espressionismo tedesco e da Méliès, il genio assoluto che per primo ha intuito le enormi potenzalità del cinema fantastico. E’ molto ben confezionato il claustrofobico Babadook, che ruota su due soli attori dai quali la Kent riesce davvero a trarre il meglio e su effeti visual graphic degni di nota. Speriamo di vederlo presto nelle nostre sale e… attenzione ai tre tocchi… non aprite quella porta…

Dario Arpaio



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009