Unplanned – La storia vera di Abby Johnson

Di , scritto il 24 Settembre 2021

“Unplanned – La storia vera di Abby Johnson” di Chuck Konzelman e Cary Solomon, è stato definito come il film più boicottato della storia del cinema. Narra la storia di Abby Johnson, la giovane direttrice di una delle cliniche abortive di Planned Parenthood che un giorno decide di andare contro tutti ciò in cui crede e di schierarsi in favore del movimento Pro-Life.

Prima della svolta Abby Johnson vive il suo lavoro come una sorta di missione. Tutto procedeva a gonfie vele fino al giorno in cui, a causa di un’improvvisa carenza di personale, Abby si trova a coadiuvare un medico nella pratica abortiva che lei stessa aveva intrapreso e consigliato alle altre donne per diversi anni. Deve assistere a un’interruzione di gravidanza di un feto di 13 settimane e in quel momento comprende la grande menzogna nascosta dietro al “diritto” all’aborto.

La pellicola è tratta dal libro autobiografico, tradotto in italiano col titolo Scartati. La mia vita con l’aborto. Uscirà il 28 e 29 settembre in tutte le sale.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009