Sean Penn sempre più “impegnato”

Di , scritto il 19 Novembre 2007

Sean PennIl recente sciopero degli sceneggiatori potrà anche aver rallentato alcune serie televisive e messo in stasi una manciata di progetti, ma l’averlo annunciato con mesi di anticipo ha in fondo permesso alle major di programmare con estrema attenzione le loro mosse.

Lo strike ha però momentaneamente bloccato un lungometraggio molto interessante che riunisce due nomi importanti come Gus Van Sant e Sean Penn.

I due infatti sono coinvolti nella produzione Focus (con finanziamenti Groundswell Prods.) riguardante la vita di uno dei più noti attivisti per i diritti gay, Harvey Milk. Van Sant naturalmente dirigerà mentre Penn vestirà i panni del protagonista, il tutto sulla base di una sceneggiatura di Christopher McQuarrie che riprende la biografia di Randy Shilts.

Lo script non è riuscito ad arrivare sul tavolo della produzione prima dell’inizio dello sciopero, bisognerà quindi attendere ancora qualche tempo prima di dare il via definitivo al progetto che è comunque completo in molte parti.

Harvey Milk fu un uomo politico di una certa importanza, attivamente coinvolto nel movimento di liberazione omosessuale e divenuto quindi il primo consigliere apertamente gay della città di San Francisco.
Una volta arrivato a tale carica il suo impegno si rafforzò ulteriormente sfociando quindi in una proposta di legge sui diritti dei gay. Fu proprio tale legge a segnare il suo destino: un ex consigliere, Dan White, che si era fermamente opposto a questo progetto, rassegnò le dimissioni una volta che la legge passò e dopo pochi giorni, in un raptus di follia, uccise Milk e il sindaco della città, George Moscone.

Sean Penn, da sempre coinvolto in diverse lotte per i diritti in USA, sembra essere proprio la persona giusta per aggiungere valore a un progetto già importante.

Riprese in partenza a gennaio.

Mascherine in pronta consegna

2 commenti su “Sean Penn sempre più “impegnato””
  1. […] una mossa che ha sorpreso molti, l’organizzazione del Festival di Cannes ha annunciato che sarà Sean Penn ha dirigere la giuria per l’edizione […]

  2. […] questo il caso di Paranoid Park, la nuova opera di Gus Van Sant, uno degli autori più geniali al lavoro attualmente negli USA. Il regista continua il suo […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009