Sabotage, dieci piccoli indiani in salsa action

Di , scritto il 14 Marzo 2014

sabotage_poster_david-ayer_trailerDavid Ayer è un duro: uno sceneggiatore/regista che ha alle sue spalle titoli come Harsh Times o End of Watch non ha nulla da farsi insegnare in azione e violenza, e lo dimostrerà ancora una volta con Sabotage, la sua nuova pellicola di cui vi ho già parlato qualche tempo fa e di cui ora, avvicinandosi la data di distribuzione in sala, emerge nuovo trailer.

E se Sabotage per quanto riguarda la fama di David Ayer sarà “solo” un’occasione di conferma, potrebbe invece rappresentare qualcosa di ancora più importante per Arnold Schwarzenegger che è sì ripartito alla grande con la sua carriera cinematografica ma al quale vengono offerti fin troppi ruoli ironici e gigioneschi, mentre il personaggio che interpreta in questa pellicola è ben più serio.

Sabotage segue le imprese di un gruppo “speciale” di agenti antidroga, un team di persone durissime e mai disposte a compromessi, che combatte i cartelli criminali con ogni mezzo a disposizione, anche quelli poco legali.

Le cose si complicheranno quando, in seguito a un raid di grande successo contro un cartello molto potente, gli agenti cominceranno a morire uno a uno, come in Dieci piccoli indiani di Agatha Christie

Esordio in sala a fine marzo con un cast che, oltre a Schwarzenegger, prevede anche Terrence Howard, Sam Worthington, Mireille Enos, Olivia Williams, Joe Manganiello, Josh Holloway, Harold Perrineau e Max Martini.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009