Denzel Washington promette scintille in The Equalizer

Di , scritto il 09 Dicembre 2013

Denzel-Washington_The-Equalizer_Antoine-FuquaThe Equalizer ha avuto una vita produttiva molto sofferta, la sceneggiatura di Richard Wenk prima è rimasta a lungo nella Black List, poi ha trovato un primo nome importante in Nicolas Winding Refn che ha poi abbandonato il progetto ed è stato sostituito da Rupert Wyatt.

Nemmeno questo nome è riuscito a entrare in sintonia con il progetto e c’è voluto quindi molto tempo prima che questa pellicola, forte dell’avere come protagonista Denzel Washington, trovasse il regista adatto.

Alla fine tutto è andato ancora meglio di quel che si poteva prevedere, visto che è arrivato Antoine Fuqua dietro la macchina da presa e The Equalizer ha finalmente trovato la marcia giusta.

Mancano ancora parecchi mesi alla distribuzione in sala (settembre 2014) ma guardando le prime foto e soprattutto pensando alla grande alchimia che c’è stata fra Fuqua e Washington in Training Day ci sono molta fiducia e parecchie aspettative.

The Equalizer si ispira a una serie degli Anni Ottanta, da noi conosciuta come Un giustiziere a New York, che vede come protagonista un uomo di una agenzia di servizi segreti che si è ritirato dalla stessa e, probabilmente motivato dalla voglia di rimediare a qualche errore del passato, mette a disposizione gratuitamente i suoi servizi a chi, debole e indifeso, ne ha bisogno. Si troverà quindi di volta in volta a svolgere vari tipi di incarichi andando ovviamente a scontrarsi con il mondo della malavita e criminalità, motivato dal suo odio per le ingiustizie.

Oltre a Denzel Washington troviamo nel cast anche Chloë Grace Moretz, Marton Csokas, Melissa Leo, Haley Bennett, Robert Wahlberg e David Meunier.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009