Anthony Hopkins sarà il prossimo nemico di James Bond?

Di , scritto il 08 Marzo 2011

Con Sam Mendes in cabina di regia e sia Daniel Craig che Judi Dench confermati nel cast, i produttori del prossimo film di James Bond, il ventitreesimo della serie, stanno ora cercando un nome importante che possa indossare gli scomodi ma affascinanti panni del nemico di turno.

Fino a questo momento i nomi che giravano in Rete per il ruolo del cattivo erano già noti da tempo: Ralph Fiennes, Kevin Spacey e Javier Bardem. Tutti grandi attori, tutti capacissimi, ognuno a modo suo, di dar vita a un antagonista degno di entrare nella storia di James Bond, eppure tutti quanti anche molto impegnati e quindi indecisi se prendere un nuovo incarico o meno.

Ecco quindi che i produttori tentano altre vie ed è improvvisamente spuntato il nome di Anthony Hopkins che, secondo alcune testate quali The Sun, potrebbe acconsentire a recitare un super cattivo in grado di diventare un personaggio ricorrente all’interno della serie, una vera e propria nuova nemesi per lo 007 britannico.

Sono in molti fan a pensare che Hopkins potrebbe essere il nome giusto ma anche lui, al pari e forse più degli altri attori nominati, è pieno di impegni e non è ancora chiaro cosa potrebbe decidere.
La mente torna subito a Il silenzio degli innocenti e non possiamo far altro che incrociare le dita e sperare che Hopkins decida per il sì.
E secondo voi, si tratta dell’attore giusto? O avreste altri nomi in mente per il ruolo?



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009