Savages: Oliver Stone torna alla sua forma migliore

Di , scritto il 07 Aprile 2012

Savages_Oliver_Stone_Del_Toro_Travolta_poster_locandinaOliver Stone ci ha abituato ad alti e bassi durante la sua carriera ormai pluridecennale, ma negli ultimi anni non è sembrato girare al meglio e alcuni suoi film sono sembrati più episodi «alimentari» che altro, volti a cavalcare mode del momento o fama di precedenti titoli, come per esempio è accaduto con il secondo film su Wall Street.

Tutto ciò, a giudicare da nomi coinvolti e prime immagini viste, dovrebbe cambiare in Savages, nel quale Stone torna a occuparsi di una trama e di alcuni personaggi a lui molto adatti.
In Savages, tratto da un grande e pluripremiato romanzo di Don Wislow, assistiamo alle disavventure di due piccoli spacciatori di marjuana che hanno una piccola coltivazione della migliore erba del sud della California e sono innamorati della stessa donna e riescono a far coesistere questo amore in un insolito rapporto a tre.

Quando la ragazza verrà rapita da un cartello della droga messicano, i due stabiliranno una traballante alleanza con un agente della DEA per muovere guerra contro tutto il cartello.

Cast ricchissimo di nomi, con Aaron Johnson e Taylor Kitsch nei ruoli dei due spacciatori, la stupenda Blake Lively a interpretare la loro ragazza, Salma Hayek a capo del cartello e Benicio Del Toro come braccio violento e armato dello stesso. John Travolta, infine, sarà l’agente della DEA.

Si respira insomma aria «tarantiniana». Savages esce nelle sale statunitensi il 6 luglio, probabile distribuzione italiana a partire dall’autunno 2012.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009