Devil May Cry presto su grande schermo?

Di , scritto il 01 Marzo 2011

Da tempo ormai le trasposizioni di famosi giochi su grande schermo si sono trasformate in un vero e proprio sottogenere cinematografico con molti titoli che hanno ottenuto buoni successi di pubblico e critica, basti ricordare pellicole come Silent Hill o la franchise di Resident Evil, tanto per citare i più noti.

Non sorprende quindi che Screen Gems e Sony si siano decise ad acquistare i diritti di Devil May Cry, uno dei videogames di maggiore successo degli ultimi anni, amato da una moltitudine di fan per il gamestyle e le spettacolari sequenze di combattimento.
La produzione ha subito messo al lavoro Kyle Ward sulla sceneggiatura e di sicuro lo aspetta un compito piuttosto difficile visto che per quanto avvincente e d’impatto, Devil May Cry non è certo apprezzato per la sua storia che si riduce ad alcune scene di raccordo poco interessanti fra un combattimento e l’altro.

Cosa dovrà dunque fare Ward per creare una trama interessante? Stravolgere tutto e inventarsi qualche storia di sana pianta o rimanere fedele al videogioco e fornire un copione appiattito sulle scene di combattimento, sull’azione e sugli effetti speciali?
Oltretutto Dante, l’eroe che combatte demoni sempre più potenti e cattivi, non è nemmeno il massimo della simpatia e se si conserva la sua arroganza anche nel film potrebbero esserci ulteriori problemi.

Se quindi da un lato c’è la curiosità di vedere un’altra trasposizione c’è però, in questa occasione, la sensazione che il tutto potrebbe trasformarsi in un imbarazzante circo di lotte furiose che, per quanto colorate, ben gestite in sede di coreografia e stunt, potrebbero non bastare per tenere alta l’attenzione lungo novanta e più minuti.

E voi, cosa ne pensate? Avete mai giocato a Devil May Cry? Credete che se ne possa ricavare un buon film? Chi vedreste bene nella parte di Dante?


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009