Will Smith e Margot Robbie criminali in Focus

Di , scritto il 14 Ottobre 2014

Will Mith protagonista del film FocusI film che parlano di furti, truffe e grandi colpi criminali hanno di solito bisogno di un buon ingrediente di base: un cast affiatato, con uno o due protagonisti principali e un discreto numero di volti secondari a interpretare i vari specialisti e l’imminente Focus sembra aver compreso a fondo questo principio.

Scritto e diretto da Glen Ficarra e John Requa, che abbiamo precedentemente visto all’opera sia in Bad Santa (per quanto riguarda la sceneggiatura) che su Crazy Stupid Love (sia in fase di scrittura che alla regia), Focus si concentra sulle gesta di Nick, il leader di una banda criminale specializzata in furti e truffe di ogni tipo.

Vinto dal fascino della stupenda Jess, una ladra che vuole perfezionare le sue capacità, Nick la prende sotto la sua ala protettrice ma, dopo aver iniziato una relazione con la ragazza, si rende conto di essere troppo coinvolto emotivamente e quindi la allontana dal gruppo.

Tre anni dopo, mentre la banda sta preparando qualcosa di grosso nell’ambiente delle corse di macchine a Buenos Aires, Jess torna in scena: è ormai diventata una grande professionista e cerca di infiltrarsi nel piano, probabilmente con l’intento di mettere fuori gioco Nick.

Abbiamo i classici elementi che hanno reso noto questo sottogenere, dalla femme fatale al consumato leader della banda, il tutto rivisitato con un occhio attento a certe nuove dinamiche del cinema moderno, Wolf of Wall Street su tutti.
E, ovviamente, abbiamo alcuni nomi importanti fra gli attori, Will Smith in primis ma anche la splendida Margot Robbie nella parte di Jess.
Esordi in sala previsto a fine febbraio 2015, eccovi il primo trailer.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009