George Clooney nel prossimo film fantascientifico di Brad Bird?

Di , scritto il 12 Novembre 2012

george_clooney_1952_Disney_Brad-Bird1952. Questo il titolo misterioso che gira da qualche tempo negli ambienti Disney e che per un certo periodo si pensava fosse il nome in codice del nuovo progetto legato a Star Wars in seguito all’acquisizione del marchio da parte della società.

Si scopre invece che è una pellicola a se stante, con una sceneggiatura scritta da Jeff Jensen e Damon Lindelof, tenuta ben segreta e che secondo alcune fonti affidabili quali Variety potrebbe riguardare una vicenda piuttosto simile a Incontri ravvicinati del terzo tipo.
A dirigere il tutto dovrebbe esserci Brad Bird mentre l’attore protagonista potrebbe essere George Clooney.

Si tratta di una miscela esplosiva in grado di assicurare un potenziale blockbuster, con la Disney che è in grado di assicurare una produzione di gran livello in vista di uno sfruttamento commerciale “multi-piattaforma” come già annunciato, mentre Jeff Jensen e in particolare Damon Lindelof garantiscono ormai da tempo una certa qualità e continuità di scrittura.

Brad Bird poi ha dimostrato con il suo Mission: Impossible – Ghost Protocol di saper girare con enorme talento anche i live action ed è ora in cerca di un secondo titolo per confermare quanto di buono già fatto.
George Clooney, infine, garantisce da solo lo star power sufficiente per attirare il pubblico e sembra il nome giusto nel caso venga confermato il tono e tipologia della sceneggiatura, con un livello d’azione meno frenetico e quindi più adatto all’interpretazione di questo attore.

Pochi i particolari trapelati fino a questo punto ma con una sceneggiatura già pronta e un regista che scalpita per mettersi al lavoro il tutto potrebbe avviarsi quanto prima.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009