Warner Bros e i problemi con Justice League

Di , scritto il 10 Agosto 2012

Justice-League_Film_Movie_posterDopo un periodo di intenso dominio cinematografico della Marvel, culminato con I Vendicatori, la DC si prepara a una breve rivincita vista l’imminente uscita dell’ultimo capitolo della trilogia di Batman firmata da Christopher Nolan e il Superman di Zack Snyder, ma si tratterà di un regno appunto molto corto visto che subito dopo la Marvel riaprirà il fuoco con una serie di sequel impressionante.

Ovvio quindi che alla Warner Bros i produttori cerchino di battere ogni via possibile per riuscire ad avere il loro personale I Vendicatori, sia nel senso di film corale che riunisca molti super eroi DC sia, ovviamente, per quanto riguarda l’incasso stratosferico. Il titolo, ormai noto a tutti, è Justice League, la famosa Lega della Giustizia che mette insieme grandi nomi come Lanterna Verde, Batman, Wonder Woman, Superman e Flash.

Purtroppo per WB è ben difficile che anche solo sulla carta Justice League riesca a eguagliare il successo della concorrenza, sono troppi i dettagli che remano contro una riuscita del progetto. La sceneggiatura è stata affidata a Will Beall che sì, ha mostrato una certa abilità in Gangster Squad ma non è certo lontanamente paragonabile a Joss Whedon per quanto riguarda la capacità di confrontarsi con certa cultura pop.

Vi è poi il problema della regia: tutti speravano che Nolan fosse interessato al progetto ma il regista non vuole più avere a che fare con i super eroi per un po’ e la corsa al sostituto per ora si rivela infruttuosa, visto che Ben Affleck ha rifiutato l’incarico, ben sapendo di non avere le giuste caratteristiche, il prossimo candidato potrebbe essere David Yates ma c’è molta incertezza.

Vi è infine il grande dilemma della continuità: ne I Vendicatori i vari attori dei film singoli sono tornati a interpretare il loro super eroe anche nel film corale, ma è difficile che in un Justice League non diretto da Nolan si possa rivedere Christian Bale nei panni di Batman e potrebbero esserci dei dubbi anche per quanto concerne Ryan Reynolds come Lanterna Verde.

La strada è in salita, staremo a vedere…


1 commento su “Warner Bros e i problemi con Justice League”
  1. Lobo fatica a trovare l’attore giusto | IlDiiarioDiUnItaliano ha detto:

    […] Warner Bros) è molto focalizzata sui personaggi che reputa più importanti (il prossimo Superman, Justice League e il futuro di Batman) sarebbe davvero un peccato perdere l’occasione di portare su grande […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009