Quentin Tarantino + Brad Pitt = Uomini che odiano le donne?

Di , scritto il 09 Giugno 2009

Larsson Pitt TarantinoSull’onda dei recenti test screen per Inglourious Basterds, con Tarantino che è dovuto correre ai ripari e tornare in sala di montaggio per operare alcuni ritocchi, cominciano a girare in Rete ogni tipo di notizie e non sempre è facile distinguere quelle che hanno un minimo di aggancio con la realtà dai gossip completamente inventati.

Sembra però, a sentire alcune fonti (la versione online del Times su tutte), che la coppia Pitt-Tarantino potrebbe tornare a lavorare insieme nel futuro: i due sono fra l’insieme di persone interessate ai diritti della notissima Millennium Trilogy, una serie di libri che ha venduto milioni di coppie in tutto il mondo e ha già dato vita a un film di grande successo, come Uomini che odiano le donne.

I due potrebbero essere in trattativa con gli eredi di Stieg Larsson, che al momento sono al centro di una intensa serie di aste e trattative per diritti di ogni tipo legati a questa trilogia. C’è anche da dire che Brad Pitt sarebbe l’attore ideale per una versione “americana” di questo thriller, ma il tutto rimane ancora nel campo delle speculazioni, in particolare tenendo conto che lo stile di regia di Quentin Tarantino mal si adatterebbe a quello di Stieg Larsson.

Non ci rimane che attendere gli sviluppi, incrociando le dita per un futuro “Yankee che odiano le donne”!


1 commento su “Quentin Tarantino + Brad Pitt = Uomini che odiano le donne?”
  1. vcd ha detto:

    ah… interessante non lo sapevo, beh staremo a vedere. Intanto ho visto ‘Uomini che odiano le donne’ e mi è piaciuto abbastanza.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009