Hacksaw Ridge: il film di guerra di Mel Gibson presentato a Venezia

Di , scritto il 05 Settembre 2016

Hacksaw RidgeArriverà nelle sale americane nel mese di novembre Hacksaw Ridge, la nuova pellicola di Mel Gibson ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale e dedicato a Desmond Doss, medico americano, probabilmente l’unico soldato in prima linea ad aver combattuto senza armi per non andare contro le sue convinzioni di fede (era un cristiano avventista del settimo giorno). La storia raccontata è vera e Desmond Doss fu il primo obiettore di coscienza a ricevere la medaglia d’onore: il riconoscimento gli venne per avere salvato 75 soldati durante la battaglia di Okinawa senza l’uso di armi. La figura di Doss è interpretata da Andrew Garfield. Nel cast troviamo anche Vince Vaughn, Sam Worthington, Luke Bracey, Hugo Weaving, Ryan Corr, Teresa Palmer e Rachel Griffiths.

«Ho preso un uomo normale che ha fatto cose straordinarie in circostanze difficilissime: questo è ciò che rende questa storia leggendaria», ha detto il regista, aggiungendo: «Nel mezzo dell’inferno terrestre, lui è stato uno che è andato in guerra con le mani nude, aveva soltanto la sua fede come arma: questo particolare è quello che mi ha ispirato e secondo me queste sono le storie e gli eroi di cui dovremmo raccontare le storie. Desmond era un uomo semplice, sapeva che non doveva uccidere gli altri, ma voleva comunque servire la sua patria». In una società come quella di oggi, dove la violenza ha delle connotazioni religiose «Doss è un simbolo, incarna l’idea del “vivi e lascia vivere”». In varie interviste Gibson ha anche risposto alla domanda che tutti si pongono: «Sta davvero preparando un film sulla risurrezione di Cristo?» La risposta è stata affermativa, ci sta pensando, ma sono soggetti sui quali è necessaria una lunga riflessione, serviranno forse vari anni.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009