Home » Jason Momoa parla del suo futuro da Aquaman

Jason Momoa parla del suo futuro da Aquaman

L’attore Jason Momoa risponde ai fan sui temi “calienti” del suo futuro nel mondo DC. Finalmente ha fatto chiarezza sul suo ruolo in Aquaman e tutti gli altri progetti in vista.

Come sappiamo ormai tutti quanti, la nuova gestione nell’Universo DC, capitanato da James Gunn e Peter Safran, sta portando un po’ di confusione in quella che era ormai la routine delle storie degli antagonisti della Marvel.

Jason Momoa parla del suo futuro nel mondo DC
Jason Momoa Solocine.it

Le loro decisioni potranno o meno essere approvate dai fan, ma comunque il “coltello della parte del manico” ce l’hanno sempre loro. Dopo l’addio di Henry Cavill e Gal Gadot, anche un altro super eroe DC era in “bilico”. Stiamo parlando di Jason Momoa con il suo Aquaman. Jason finalmente conferma la realtà dei fatti.

Il documentario di Jason Momoa che tutti dovremmo vedere

Jason Momoa ha sempre un asso nella manica, qualunque sia il futuro che lo attenderà a livello lavorativo, ha diverse “cartucce” da sparare. Interrompendo per un attimo il discorso dei possibili super eroi che potrebbe interpretare, parliamo del documentario che ha fortemente voluto, per affrontare tematiche molto delicate.

Momoa è sempre stato molto attivo per quanto riguarda l’ambiente e la sua salvaguardia, proprio per questo è rimasto molto soddisfatto del lavoro che ha fatto insieme al team di produzione, per il documentario, Deep Rising, nel quale presterà anche la sua voce come narratore.

Jason promette davvero uno spettacolo entusiasmante, non solo per gli effetti ricreati, ma anche per le tematiche che verranno affrontate. Si spera sempre, che non solo il pubblico, ma anche chi di dovere “dall’alto”, veda e soprattutto comprenda la terribile profezia di autodistruzione che Madre Natura ci sta lasciando, se non cambiamo metodo di agire.

Jason Momoa sarà sempre Aquaman?

Il super eroe munito di branchie, Aquaman, alias Jason Momoa ha finalmente rilasciato qualche dichiarazione in più in merito al suo possibile addio dagli Studios della DC. Innanzitutto lo rivedremo presto nei panni di Aquaman, dato che a Natale 2023 uscirà il secondo capitolo del franchise. Quindi almeno per questa pellicola, la sua presenza è sicura. Inoltre Jason ha comunicato di aver lavorato con due Batman diversi per questa pellicola: “Ho girato con un paio di Batman diversi…Ma non è chiaro quello che succederà e vedremo come sarà il prodotto finale”.

Jason Momoa sarà sempre Aquaman
Aquaman Solocine.it

Per quanto riguarda la sua presenza nella DCU ha dichiarato: “Sarò sempre Aquaman, ci sono un sacco di possibilità d’evoluzione per quello. Non me ne vado da nessuna parte ed è tutto molto emozionante”.

Infine non si è sbilanciato per quanto riguarda la sua possibile e speriamo molto probabile, interpretazione del personaggio dei fumetti Lobo, il cacciatore di taglie alieno e molto sboccato che lavora nell’universo interstellare. Per questo dovremo aspettare i prossimi aggiornamenti di Momoa o di Gunn.