Home » Berlinale 2023: premio alla carriera a Steven Spielberg

Berlinale 2023: premio alla carriera a Steven Spielberg

Steven Spielberg non è solo uno dei più grandi registi al mondo, ma è anche un “costruttore di sogni” (come è stato più volte definito), un uomo che ha dato un nuovo lustro al mondo del cinema. Proprio per questo motivo al prossimo Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2023, anche lui sarà premiato.

Di premi Steven Spielberg nel corso della sua carriera ne ha vinti veramente tanti, per questo non stupisce il fatto che sarà presente anche durante il Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2023.

Steven Spielberg vince premio alla carriera
Steven Spielberg Solocine.it

Il suo nome è stato candidato per il Premio alla carriera e riceverà l’Orso d’Oro alla carriera, in quanto come hanno dichiarato i direttori del Festival, Steven Spielberg ha “dato un nuovo significato al cinema come fabbrica dei sogni”.

Il discorso lodevole di Mariette Rissenbeek e Carlo Chatrian

Steven Spielberg, nonostante sia uno tra i registi più premiati al mondo, considerato il 514esimo uomo più ricco di tutti dalla rivista Forbes, con un patrimonio che si aggira sui 3,4 miliardi, il suo atteggiamento è sempre quello degli esordi.

Avrebbe tutti i motivi per montarsi la testa, eppure ogni volta che riceve un premio importante, si vede ancora visibilmente commosso e imbarazzato come gli inizi. Proprio per questo, non c’era uomo più meritevole di lui di ricevere l’Orso d’Oro alla carriera al Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2023.

I direttori del Festival di Berlino, Mariette Rissenbeek e Carlo Chatrian, hanno motivato con queste parole, la scelta di premiare il celebre regista con il Premio alla carriera durante l’edizione del 2023:

“Sia nell’eterno magico mondo degli adolescenti che nella realtà che la storia ha scolpito per sempre, i suoi film ci portano a un livello diverso, dove il grande schermo diventa la superficie adeguata per la realizzazione delle nostre emozioni. Se la Berlinale 2023 rappresenta un nuovo inizio non potevamo trovare inizio migliore di quello offerto dalla grande opera di Spielberg”.

Dall’essere Orso all’essere Leone

Steven Spielberg ha dato vita a dei capolavori del mondo del cinema che ancora oggi vengono osannati dalla critica. Come dimenticare l’extraterrestre più amato di sempre E.T., il quale festeggerà i suoi primi quarant’anni in questi mesi o ancora Salvate il soldato Ryan, Schindler’s List e molti altri. L’elenco dei suoi film migliori è veramente lungo.

Steven Spielberg orso d'oro alla carriera
Steven Spielberg con il celebre E.T. l’extratterestre Solocine.it

Il settore in cui si è cimentato Steven Spielberg è veramente molto vario, ha praticamente “fatto di tutto”. La sua mente creativa e fantasiosa, l’ha portato a dirigere ogni genere di film, da quelli drammatici a quelli di fantascienza, in quanto il regista non ha mai avuto paura di sperimentare nuove storie e nuove tecniche. Proprio per questo motivo, nel corso della sua lunga carriera sono stati molti i premi che ha vinto.

Oltre all’Orso d’Oro che riceverà nel 2023 a Berlino, come dimenticare il Leone alla carriera ricevuto a Venezia, nonché una serie lunghissima di nomination agli Oscar e le altre onorificenze, alcune ricevute dalla regina Elisabetta II in persona. Durante la premiazione al Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2023, Spielberg, parlerà anche del suo ultimo lavoro, il film semi-autobiografico The Fabelmans.