Home » Chris Rock e Will Smith, la verità dietro lo schiaffo agli Oscar

Chris Rock e Will Smith, la verità dietro lo schiaffo agli Oscar

L’attore Chris Rock è tornato a parlare dello schiaffo che gli ha dato Will Smith diversi mesi fa durante la premiazione degli Oscar.

Diversi mesi fa, durante l’ultima premiazione Oscar, Internet è esploso quando Will Smith, senza seguire nessun copione, è salito sul palco dove stava parlando Chris Rock e gli ha tirato uno schiaffo. L’ex principe di Bel Air si è comportato così perché in quel momento l’altro stava facendo alcune gag sull’alopecia proprio indirizzate alla moglie Jada Pinkett Smith, che ne soffre da anni.

chris rock solocine
Lo schiaffo tra Chris Rock e Will Smith – Solocine.it

Dopo questo schiaffo, l’attore si è scusato pubblicamente con un lungo video, ma la produzione non ha cambiato il verdetto: il protagonista di Io sono leggenda resterà bandito dall’Academy per ben dieci anni, come azione disciplinare contro di lui. Negli ultimi giorni Chris Rock è tornato di nuovo sullo stesso palco, al Teatro Dolby di Los Angeles e, com’era prevedibile, ha ricordato questo episodio. L’artista, tuttavia, si è mostrato piuttosto sereno e ci ha anche scherzato su.

Ha dichiarato, infatti, che per diverso tempo in molti gli hanno chiesto se lo schiaffo fosse stato veramente forte e doloroso com’era sembrato al pubblico e come mai non avesse reagito. Finalmente il comico ha risposto a queste domande.

Chris Rock e Will Smith, lo schiaffo agli Oscar

Chris Rock non ha voluto fare il duro e lo ha ammesso candidamente: quello schiaffo ha fatto molto male. Tuttavia, ci ha voluto ridere su: “Le persone mi hanno chiesto ‘Ha fatto male?’ Dio, se ha fatto male! Will Smith è decisamente più grosso di me. Io non sono la sua stessa taglia, ok? Quello ha interpretato Alì! Io ho fatto Pookie in New Jack City!”.

chris rock solocine
Chris Rock – Solocine.it

In molti si sono chiesti come mai non abbia mai reagito davanti al gesto estremo del collega e lui ha risposto anche questa volta, citando l’educazione che ha ricevuto. “Le persone mi chiedono: ‘Perché non hai reagito?’ Perché ho dei genitori. Perché mi hanno educato, sapete? Sapete che cosa mi hanno insegnato i miei genitori? A non litigare davanti ai bianchi! No, non sono una vittima!”.

Nonostante le scuse ricevute, sembra che Chris Rock non perdonerà Will Smith per questo gesto. L’attore era anche molto amico del fratello del cabarettista, Tony Rock, ma dopo quello che è successo pare che non si parlino più e che il loro legame sia ormai irrecuperabile. Un triste finale per un’amicizia che durava da parecchi anni.