Home » La quarta stagione di Dead to Me su Netflix: dove eravamo rimasti?

La quarta stagione di Dead to Me su Netflix: dove eravamo rimasti?

La nuova stagione di Dead to Me è finalmente iniziata: che cos’era successo in quella precedente? Un breve riassunto della serie che sta conquistando tutti su Netflix.

Dead to Me, conosciuto anche come Amiche per la morte, è appena arrivato alla terza stagione su Netflix. La serie, come suggerisce il titolo, parla di due amiche e del loro rapporto. Jen Harding (Christina Applegate) incontra Judy Hale (Linda Cardellini) in un gruppo per persone in lutto, dopo aver perso il marito in un incidente stradale.

Tra le due nasce un’amicizia, tanto che Jen decide di ospitare Judy in casa propria, dove vive insieme ai figli. Presto, però, si rende conto che la sua nuova amica dall’apparenza così dolce e amorevole in realtà ha degli atteggiamenti un po’ strani.

dead to me solocine
Le protagoniste di Dead to Me – Solocine.it

Alla fine della prima stagione, Jen scopre il terribile segreto di Judy: lei e l’ex fidanzato Steve (James Marsden) erano nella stessa macchina che ha ucciso suo marito. Sconvolta, decide di cacciare la donna di casa, che presto cade in un brutto giro di narcotrafficanti. Le due sembrano destinate a non vedersi più, ma durante l’ultimo episodio Jen le dice di tornare. Quando arriva, trova Jen davanti al cadavere di Steve.

Questo era il finale della prima stagione: cos’è accaduto nella seconda?

Dead to Me, il riassunto della serie in vista della nuova stagione

La seconda stagione di Dead to Me comincia con Jen e Judy che decidono di non chiamare la polizia e di fare di tutto affinché nessuno sospetti della morte di Steve. Nascondono il cadavere nel freezer e Jen confessa di avere perso la calma e di averlo ucciso dopo che lui aveva insultato lei e il marito.

dead to me solocine
Una scena di Dead to Me – Solocine.it

Il nascondiglio scelto per il corpo presto si rivela poco efficace e le due devono trovarne uno nuovo. Dopo il suggerimento di un’amica del figlio, una ragazzina probabilmente sociopatica, Jen decide di nasconderlo in un bosco. Nel frattempo, però, scopre che Steve aveva un fratello gemello identico a lui, Ben, che lo sta cercando.

Jen e Ben iniziano a sviluppare uno strano legame (c’è anche un bacio), mentre la polizia trova la macchina di Ben. Jen, alla fine, confessa il delitto al detective Perez, ma una volta arrivati nel bosco il cadavere non c’è più, così il detective decide di coprirla. Nel finale della seconda stagione Ben viene a scoprire della morte del gemello e, guidando ubriaco, si schianta contro la macchina con a bordo Jen e Judy. Che cosa succederà adesso?