Home » 10 cose su David Harbour, da Stranger Things a Babbo Natale violento

10 cose su David Harbour, da Stranger Things a Babbo Natale violento

David Harbour sarà in Gran Turismo, film ispirato all’omonima serie di videogiochi e nel film Una Notte Violenta e Silenziosa dall’atmosfera natalizia, ma non troppo. Ecco dieci caratteristiche che lo rendono unico.

Da pochi giorni David Harbour ha dichiarato che sarà tra i protagonisti di Gran Turismo, film ispirato all’omonimo videogioco che uscirà al cinema la prossima estate. E dal 1° Dicembre sarà al cinema nei panni di un Babbo Natale tosto e pericoloso in Una Notte Violenta e Silenziosa. Ovviamente, l’attore può vantare una grande carriera cinematografica, che lo ha reso famosissimo in tutto il mondo. Ma quanto lo conoscete esattamente? Ecco dieci curiosità.

david harbour solocine
David Harbour – Solocine.it

L’artista ha recitato in numerosi film diventati poi anche molto celebri. Ha debuttato in Kinsey, per poi diventare popolare agli occhi del grande pubblico con I segreti di Brokeback Montain. Alcune sue pellicole più famose sono La guerra dei mondi, Revolutionary Road, Black Mass – L’ultimo gangster, Suicide Squad e Black Widow.

Inoltre, a partire dagli anni ’90 ha recitato in tante serie tv oltre che in Stranger Things, tra cui Law and Order – I due volti della giustizia, The Book of Daniel, Pan Am e Crisis in Six Scenes.

Cosa possiamo dire, invece, sulla sua vita privata? L’attore ha avuto diverse storie e la maggior parte delle sue ex fidanzate proviene dal mondo dello spettacolo. Dal 2009 al 2011 è stato legato a Maria Thayer, dal 2011 al 2015 a Julia Stiles e dal 2018 al 2019 ha avuto una breve frequentazione con Alison Sudol.

Nel 2019 ha sposato la cantante Lily Allen.

David Harbour, 10 curiosità sull’attore

Tra i film più famosi di David Harbour c’è sicuramente anche Hellboy. L’attore ha più volte dichiarato di aver voluto prendere le distanze dal capolavoro di Guillermo del Toro e, in particolare, dall’interpretazione del collega Ron Perlman, volendo dare un proprio stile al personaggio. Ha aggiunto, inoltre, che secondo lui il protagonista sia paragonabile all’Amleto di Shakespeare, data la sua tragicità e la sua complessità.

Nel 2016, dopo Suicide Squad, ha ammesso di non aver apprezzato la performance del collega Jared Leto, che interpretava Joker. Non lo avrebbe detto, però, esplicitamente: “Mi può piacere il Joker di Jack Nicholson e quello di Heat Ledger. C’è un Joker che però non mi è piaciuto”.

david harbour solocine
David Harbour – Solocine.it

Nel 2021 ha interpretato Guardiano Rosso in Black Widow. Per interpretare questo ruolo ha preso ben 127 kg, per poi perderne 27 per le scene dedicate ai flashback.

Ha vinto numerosi premi, tra cui la candidatura al Grammy per la sua interpretazione del poliziotto Jim Hopper in Stranger Things, personaggio all’apparenza semplice, ma in realtà estremamente complesso.

Infine, è molto popolare anche sui social. Su Instagram il suo profilo personale ha quasi 10 milioni di follower.