Home » Megan, in arrivo il sequel del film horror

Megan, in arrivo il sequel del film horror

Il film horror Megan (M3GAN) ha avuto un ottimo successo, tanto che i produttori sono già al lavoro per un secondo capitolo. Ecco che cosa sappiamo.

Solo due settimane fa è uscito al cinema Megan (stilizzato in M3GAN, come gioco di parole), film horror con al centro Amie Donald, che interpreta un cyborg assetato di sangue. La trama si focalizza su Gemma (Allison Williams), un’ingegnere informatico che decide di regalare alla nipote Cady (Violet McGraw) un androide, Megan. La bambina, infatti, dopo la morte dei genitori fa fatica a fare nuove amicizie e la zia crede che Megan potrebbe aiutarla a sentirsi meno sola. Presto, però, la situazione degenera.

megan solocine.it
Amie Donald in Megan – Solocine.it

Come in ogni film di questo tipo, presto Megan comincia a sfuggire al controllo della sua creatrice. Inizia a sviluppare una propria personalità e prende alla lettera il primo ordine che le è stato impartito: difendere Cady a qualsiasi costo, da minacce fisiche e psichiche. Comincia, quindi, a vendicarsi di chi l’ha trattata male, utilizzando violenza e sadismo.

Il film è disponibile al cinema – arriverà anche su Netflix – da pochi giorni (ecco una featurette del dietro le quinte), ma ha già ottenuto un grande consenso da parte del pubblico, tanto che già si pensa di girare un sequel. Megan, quindi, tornerà a terrorizzarvi e a inseguire la sua vendetta.

Megan, cosa sappiamo del sequel

Gli ottimi incassi di Megan hanno confermato l’idea di un sequel, che, come riportato da Variety, si chiamerà Megan 2.0 (M3GAN 2.0). Al momento, ovviamente, non ci sono ancora informazioni su trama, cast completo o sulle riprese, ma si può ipotizzare che la storia sarà simile a quella del primo film. La pellicola dovrebbe uscire nel gennaio del 2025.

megan solocine
Amie Donald e Violent McGraw in una scena del film – Solocine.it

La sceneggiatrice Akela Cooper ha dichiarato che Allison Williams e Violet McGraw ritorneranno a vestire i panni di Gemma e Cady. Non si sa se il regista resterà Gerald Johnstone, dal momento che potrebbe essere impegnato con altri progetti e che non è ancora stato nominato un regista ufficiale.

Gli addetti ai lavori sembrano entusiasti del prodotto che hanno creato e quindi non vedono l’ora di tornare a mettere le mani sull’universo di Megan. L’intelligenza artificiale, infatti, oggi è un tema molto sentito, ma non dobbiamo dimenticarci che il robot che si ribella agli umani è un’idea da sempre molto apprezzata in letteratura e cinematografia. Chissà se anche questo secondo capitolo avrà lo stesso successo del precedente?