Home » 10 cose di Jennifer Lawrence che non sapevi

10 cose di Jennifer Lawrence che non sapevi

In questi giorni, stiamo vedendo Jennifer Lawrence protagonista di Causeway, film drammatico, uscito su Apple Tv+. Ma quanto conosci l’attrice? Ecco 10 cose di lei che forse non sai!

Jennifer Lawrence, 32 anni, è una giovane attrice che ha saputo convincere e stupire tutto il mondo negli ultimi anni. La plurivincitrice di Golden Globe, è una delle attrici più famose del mondo, complici l’ indiscussa bravura, la personalità spiccata e la bellezza mozzafiato.

il nuovo film di Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence in “Causeway”, uscito il 4 novembre

Novembre 2022 è un mese colmo di nuove uscite sulle diverse piattaforme di streaming, tra conferme e novità.

Il suo nuovo film “Causeway”

L’attrice è tornata sul piccolo schermo, questa volta con un film drammatico dal titolo “Causeway“. Il lungometraggio, disponibile dallo scorso 4 novembre su Apple Tv+, diretto da Lila Neugebauer, è già un successo. In Causeway, Jennifer Lawrence interpreta una veterana di guerra ferita nel corpo e danneggiata nell’anima in una narrazione toccante e struggente. Sebbene sia un’attrice di serie A, Jennifer nel privato è una donna divertente e molto umana.

Ecco 10 cose che non sapevi di lei!

  1. Prima di essere un’ attrice, faceva la modella. Prima che la sua carriera di attrice decollasse, Jennifer ha accettato tanti lavori sulle passerelle, ma ne ha rifiutati altri per concentrarsi sul suo sogno: studiare recitazione.
  2. È cresciuta in un allevamento di cavalli. Proveniente da umili origini, Jennifer Lawrence è cresciuta in un allevamento di cavalli a Louisville, nel Kentucky. A scuola, era una cheerleader che giocava anche a softball, hockey su prato e basket. Sua madre ha cercato di impedirle di giocare con altre ragazze, poiché era preoccupata del carattere di Jennifer troppo duro.
  3. Alle medie è stata votata come la studentessa più loquace. L’attrice ha descritto la sua infanzia come un’esperienza infelice, in cui la sua iperattività e ansia sociale l’hanno resa una disadattata tra i suoi compagni di classe. Odiava tutte le gite, le feste e persino la ricreazione.
  4. Ha un tatuaggio sulla mano. Il tatuaggio è il simbolo H20, che è semplicemente lì per ricordarle di bere più acqua. Ha spiegato a Vogue: “Non ho mai avuto un simbolo o una citazione così importante per me da volerlo tatuare su di me. Quindi pensavo, avrò bisogno di rimanere idratato. Per sempre. È molto pratico”.
  5. Ha fatto il provino di altri ruoli importanti mai ottenuti. Ci sono una manciata di altri ruoli importanti per i quali ha fatto il provino, ma non ha ottenuto. Alcuni di questi ruoli includono Bella Swan nella serie di “Twilight“, Lisbeth Salander nell’adattamento cinematografico de “La ragazza con il tatuaggio del drago”.
  6. Si è diplomata al liceo con due anni in anticipo. Con la passione per la recitazione e l’interesse dei talent scout, Jennifer Lawrence è stata determinata sin dalla giovane età a intraprendere la carriera di attrice. I suoi genitori le hanno concesso di fare varie audizioni, ma ad una sola condizione: purchè prima si fosse diplomata. Determinata a ricevere la sua istruzione, Lawrence ha studiato portato a termine gli studi scolastici prima di intraprendere gli studi di recitazione.
  7. Comportamenti estremi per ottenere la parte in Winter’s Bone. Anno 2010. Nel ruolo della povera adolescente Ree
    Dolly, Jennifer ha ottenuto una nomination all’Oscar come migliore attrice, diventando così la seconda più giovane candidata di sempre. La regista, Debra Granik, le aveva inizialmente detto che era troppo carina per il ruolo. Quindi Lawrence ha tentato di farle cambiare idea facendosi vedere con un occhio rosso a New York, camminando per 13 isolati nella neve, facendola apparire con
    il naso che cola, e non si è lavata i capelli per settimane. Queste misure estreme hanno funzionato, poiché ha ottenuto il ruolo e lo ha superato.
  8. Non ha una formazione specifica di recitazione. Lawrence si è dimostrata un’attrice eccezionale e ha mostrato la sua versatilità assumendo ruoli diversi in generi diversi, come il drammatico, l’horror.
  9. È l’attrice più giovane ad essere stata nominata per due Oscar come migliore attrice. Questo l’ha resa la seconda più
    giovane candidata alla migliore attrice di sempre, all’epoca. Nel 2012, Lawrence ha brillato nella commedia drammatica di David O. Russell Silver Linings Playbook. Nel 2012, Lawrence ha brillato nella commedia drammatica di David O. Russell Silver Linings Playbook, dove ha interpretato Tiffany Maxwell, rimasta vedova di recente. Lawrence è stata nuovamente nominata, ma
    questa volta avrebbe vinto il premio, il che l’ha resa l’attrice più giovane ad essere mai stata nominata per due premi come migliore attrice. È diventata anche la seconda più giovane a vincere il prestigioso premio.
  10. Ha quasi rifiutato il ruolo di Katniss Everdeen. Sebbene Jennifer Lawrence abbia trovato molta fama e successo al di fuori della saga di Hunger Games, è proprio a quest’ultima che deve la proclamazione a megastar globale. Interpretando il personaggio principale, Katniss Everdeen. Dopo che gli è stata offerta la parte, J-Law ha impiegato tre giorni per decidere. Aveva delle riserve sul fatto che recitare in una saga importante come The Hunger Games avrebbe avuto un impatto troppo grande sulla sua vita personale e non necessariamente in meglio.
Oscar come migliore attrice a soli 20 anni.
Jennifer Lawrence miglior attrice a soli 20 anni – Solocine.it