Home » Truffa SMS: se rispondi a questo messaggio ti svuotano il conto

Truffa SMS: se rispondi a questo messaggio ti svuotano il conto

L’ennesima Truffa via Sms sta svuotando i conti degli italiani. Basta rispondere ad un messaggio fraudolento e i risparmi di una vita cadranno nelle mani dei truffatori. Quello che lascia basiti è il mestiere dell’ultima vittima che “c’è cascata”. Se è capitato a lui può capitare a tutti.

Nell’era della tecnologia, anche le truffe evolvono. I ladri si sono specializzati ormai con truffe ad hoc, sempre più sofisticate. È difficile riconoscerle e nonostante i diversi messaggi che vengono inoltrati dai canali di polizia e dalle strutture bancarie che mettono in guardia la popolazione, molti cadono nella trappola.

Truffa Sms svuotato conto
Truffa Sms Solocine.it

I messaggi truffaldini ormai sono talmente perfetti che è difficile non fidarsi di quello che si legge. Questa leggerezza però fa si che i conti degli ignari cittadini vengano completamente svuotati. A cascarci anche una persona che di queste truffe è super informato.

Come funzionano gli Sms truffaldini?

Da quando sono nati i cellulari e i relativi Sms, le truffe sono diventate più sofisticate. Una volta c’era la truffa del venditore porta a porta adesso quella dello smartphone. È diventato tutto più pericoloso in quanto se non si fa attenzione questi virus entrano nel sistema e possono svuotare conti, bloccare pc, copiare le password salvate, spiare il proprio smartphone e così via. Gli sms truffa arrivano per ogni sezione, non solo bancaria ma anche per conti postali, tracking di corrieri fasulli e così via.

Il messaggio è sempre il solito, c’è una comunicazione allarmante e un link da cliccare per risolvere il problema al più presto. È in quel momento che la truffa si consuma, una volta aperto il link non si può più fare niente. Quando si ricevono Sms del genere bisogna immediatamente bloccare il messaggio, cancellarlo e fare partire la scansione dell’antivirus, solo così si è al sicuro.

Un dipendente che dà consigli antitruffa è stato truffato

Fa discutere il caso successo in questi giorni, un dipendente di Intesa San Paolo, ha ricevuto un messaggio dove gli veniva comunicata un’azione sospetta sul suo conto e un invito a cliccare su di un link salvezza. Una volta fatto, il dipendente è stato contattato da un falso consulente, il quale in poche mosse gli ha svuotato il conto corrente. Il povero dipendente si è visto così sottrarre ben 60mila euro.

apre link conto svuotato
Messaggio truffa Solocine.it

Poco importa che all’interno della San Paolo, sono proprio i dipendenti stessi che mettono in guardia i correntisti dalla Truffa degli Sms, lui purtroppo c’è cascato in pieno. Ecco perché una nota avvisa tutti di non fidarsi di nessun messaggio, se lo aprite vi vedrete svuotati il conto. Ovviamente il dipendente ha già chiesto il rimborso, come si legge in un comunicato dell’Adico:

“…Chiederemo il rimborso totale della cifra sottratta perché tutto ruota attorno alle falle dei sistemi di sicurezza che non possono permettere questi clamorosi raggiri”.