Home » “Umiliata una persona perbene”: Memo Remigi soccorso proprio da lei

“Umiliata una persona perbene”: Memo Remigi soccorso proprio da lei

Il caso Remigi-Morlacchi continua a far discutere intensamente, in quanto quel suo gesto è stato veramente molto grave. Come sempre però c’è chi va controcorrente e vede le cose diversamente, lei lo difende e definisce Memo come una persona perbene. Fa discutere il fatto che a dire queste parole sia proprio una donna.

In molti hanno sminuito il gesto che Memo Remigi ha commesso in diretta davanti a tutti verso la collega Jessica Morlacchi. L’hanno definita una semplice e innocente “palpatina” al lato B della collega. Lei giustamente non ha gradito questa avance spinta e nell’era delle molestie e del femminicidio, non sorprende che il caso sia diventato mediatico.

Memo Remigi persona perbene
Memo Remigi Solocine.it

A Memo Remigi quel gesto è costato caro. È stato licenziato dai vertici Rai e allontanato immediatamente dal programma Oggi è un altro giorno. Nonostante la sua colpevolezza, c’è chi lo difende e corre in suo soccorso, definendola una persona perbene. Vuoi vedere che adesso la vittima è lui? Sorprende che sia proprio una donna a consolare Remigi, la quale non ha mostrato la minima compassione per la Morlacchi.

Memo Remigi e la musica

Emidio Remigi, in arte Memo Remigi è un cantante, compositore e conduttore televisivo e radiofonico. Nasce ad Erba nel 1938, ha un figlio, Stefano, ed è stato sposato dal 1966 al 2021 con la giornalista Lucia Russo. Purtroppo però dall’anno scorso il cantante è rimasto vedovo, dopo che la moglie si è spenta a causa di una lunga malattia. È stato un cantante molto famoso negli anni Settanta, tra i suoi grandi successi c’è sicuramente Innamorati a Milano, A modo mio e altri ancora.

Memo Remigi, da cantante a “polpone”

Memo Remigi si è guadagnato un bel tapiro con tanto di polpo da Valerio Staffelli, dopo l’episodio che l’ha visto coinvolto in diretta mentre palpeggia la sua ex collega Jessica Morlacchi. Anche se questo episodio è stato gravissimo, c’è chi corre in suo soccorso e lo difende con parole molto dure verso i dirigenti Rai. È il caso di Caterina Collovati la quale a spada tratta difende Remigi ma non ha nemmeno una parola di conforto per Morlacchi. Che sia proprio una donna a dire queste parole, non sorprende che questa società è ancora tanto maschilista. Se una donna deve anche difendersi nonostante sia una vittima, c’è veramente qualcosa che non va.

Remigi difeso da Collovati
Memo Remigi e Caterina Collovati Solocine.it

Ecco le parole scandalo di Caterina Collovati:

“Memo Remigi, classe 1938, signore gentile, d’altri tempi, cantante e compositore di testi che hanno fatto innamorare migliaia di coppie. Da qualche giorno è nel mirino delle critiche, perché reo in diretta tv di aver toccato il lato B di tale Jessica Morlacchi, cantante, sua collega nel programma di Rai 1 ‘Oggi è un altro giorno’. Mi rifiuto di vedere del torbido in quella mano rugosa, che dopo aver cinto la vita della collega per la posa imposta dalla scena, cade avvizzita lungo il fianco della cantante. L’unica palpata degna di nota Memo Remigi la riserva ai tasti del pianoforte che suona ancora magistralmente”.