Home » “Rischiai denuncia”: il racconto scioccante dopo anni di Maurizio Costanzo

“Rischiai denuncia”: il racconto scioccante dopo anni di Maurizio Costanzo

Questo racconto scioccante che ha svelato Maurizio Costanzo nessuno se lo sarebbe mai aspettato, proprio da lui poi. Ma ahimè anche Maurizio in quanto essere umano ha peccato e ha addirittura rischiato una denuncia. Ma diciamolo, scagli la prima pietra chi è senza peccato.

Maurizio Costanzo oggi lo conosciamo tutti come quell’uomo pacato e sempre elegante che con diplomazia e un pizzico di cattiveria pungente conduce ormai da anni il Maurizio Costanzo Show. Echeggia tutt’ora il suo motto, vittima di numerose parodie: “Boni, state Boni”. Ecco perché il suo racconto ha destabilizzato un po’ tutti, una denuncia a Costanzo…non si può veramente sentire.

Maurizio Costanzo denuncia
Maurizio Costanzo Solocine.it

Eppure anche lui ha peccato nella sua vita tanto da costargli una quasi denuncia. Ma cosa avrà mai fatto Maurizio Costanzo per rischiare di essere addirittura arrestato? Qual è il ruolo chiave di Maria De Filippi?

Maurizio Costanzo si auto racconta con il suo libro di memorie

Maurizio Costanzo ha da poco spento 84 candeline e quindi ha pensato bene che fosse il momento di lasciare qualcosa di scritto che facesse in modo di farlo ricordare anche alle generazioni future. Stiamo parlando del suo libro “Smemorabilia – Catalogo sentimentale degli oggetti perduti”. In questo suo racconto enfatizza il suo passato e le tradizioni di allora, ormai incomprensibili alle generazioni di oggi. Parole come corteggiamento, pazienza e ascolto sembrano ufficialmente uscite dal vocabolario dei giovani venendo sostituite con parole atroci come femminicidio, stalking e molestia. In questo libro Maurizio si mette a nudo, racconta anche di quel pizzico di cattiveria che ci vuole per essere il giornalista che lo contraddistingue e spera di essere ricordato come una brava persona:

“Spero semplicemente di essere ricordato come una brava persona che ha fatto un programma durato quarant’anni. Un long seller della televisione italiana. Spero che nel 2050 si potranno regalare i cofanetti del Maurizio Costanzo Show come documento, e in mia “smemoria”. Sempre meglio…”.

Quell’amore proibito che gli è costato caro

Maurizio Costanzo ha raccontato di quella volta che ha intrattenuto una storia d’amore clandestina con una donna sposata. Il marito di lei quando li ha scoperti, l’ha denunciato per adulterio. Maurizio ha schivato la denuncia solo per un piccolo test che i carabinieri hanno fatto:

“Decenni fa ebbi una storia con una donna sposata. Il marito sporse denuncia, arrivarono i carabinieri. Per fortuna eravamo vestiti. Fecero la famosa prova della mano sotto le lenzuola per vedere se il letto fosse caldo. La prova fallì, niente denuncia. Rimasi a piede libero. Che follia”.

Maurizio Costanzo Maria l'ha salvato
Maurizio e Maria Solocine.it

Conclude il racconto dicendo che chi l’ha portato sulla retta via è stata proprio sua moglie Maria De Filippi, la quale gli ha salvato letteralmente la vita: “Vivere per me è Maria”.