Home » “Ho una malformazione congenita”: Damiano dei Maneskin esce allo scoperto

“Ho una malformazione congenita”: Damiano dei Maneskin esce allo scoperto

I componenti del gruppo Maneskin sono stati allattati a latte e successo quando sono nati se no non si spiega. Sicuramente è questo che pensano tutti, anche perché nessuno avrebbe mai pensato che un gruppo di giovanissimi come loro avrebbe spopolato a questi livelli. La loro particolarità potrebbe essere dovuta anche ad una malformazione congenita del frontman Damiano.

Zitti e buoni” loro non ci sanno proprio stare ed è per questo che i Maneskin sono tanto amati dai loro fan. Hanno letteralmente spopolato non solo in Italia ma anche all’Eurovision dove hanno rappresentato il nostro paese. Ma non è proprio tutto oro quello che luccica. Per avere successo bisogna rinunciare a qualcosa.

damiano maneskin problemi gola
Damiano dei Maneskin Solocine.it

Lo sa bene Damiano il frontman e leader del gruppo il quale ha confessato di non essere uguale agli altri. Ha una malformazione che gli ha portato fortuna. Di che cosa starà parlando?

È partito tutto da X Factor: e chi se lo sarebbe aspettato?

La loro amicizia nasce tra i banchi del liceo di Roma. I primi a fondare il gruppo sono la bassista Victoria De Angelis e il chitarrista Thomas Raggi. In seguito a rispondere all’annuncio per ampliare la band sono il frontman e voce Damiano David e il batterista Ethan Torcio. Iniziano ad esibirsi nel 2015 ma la ribalta che li ha portati ad essere una delle rock band italiane più famose di oggi è stata la loro partecipazione al talent X Factor nel 2017. Anche se arrivano solo secondi questo gli è bastato per ottenere un contratto con la Sony e da lì, non si sono più fermati.

Damiano come Freddy Mercury, la malformazione fortunata

Così come Freddy Mercury, grazie alla malformazione dei denti l’ha portato ad essere un cantate leggendario, riuscendo a toccare tonalità di voce irraggiungibili da qualunque cantante “normale”, anche Damiano deve tutto ad una malformazione congenita delle corde vocali.

damiano maneskin problemi gola
Maneskin Solocine.it

Se vogliamo dire, “grazie” a questo difetto, il cantante ha quel timbro di voce che l’ha reso famoso ovunque. Ovviamente per cantare rock bisogna avere una voce particolare. Come sostiene Damiano, quel buco che ha in gola gli fa avere una voce così profonda e graffiante:

“Le mie corde vocali sono un po’ particolari, fatte come due stanghette, ho una malformazione congenita: ho un buco in mezzo. Per questo la mia voce è così perché ci passa aria in mezzo”. Fortunatamente per lui questo difetto non gli rilascia nessun effetto collaterale anzi pare essere un dono per lui e per la sua carriera.