Home » Maria De Filippi, la malattia con cui deve convivere da sempre: nessuno se n’era accorto

Maria De Filippi, la malattia con cui deve convivere da sempre: nessuno se n’era accorto

Ci sono molte persone facenti parti dello show business che  talvolta  sono costrette a  fare i conti con delle malattie sovente pesanti e assai stressanti. E- purtroppo- anche Maria De Filippi, amichevolmente detta Queen Mary, è costretta a portare la propria croce in questo senso… Ma con quale malattia convive da tempo la Regina delle Reti Mediaset? Una- purtroppo- incurabile…

Anche i vip volenti o nolenti sono comunque persone, esseri umani, e in quanto tali non sono- di certo- immuni a malattie. E la moglie di Maurizio Costanzo ha rivelato, piuttosto di recente, di quale soffra… E il Covid ha peggiorato tutto!

La malattia di Maria De Filippi
Maria De Filippi Solocine.it

Maria De Filippi è- senza  alcuna ombra di dubbio-  una conduttrice assolutamente integerrima e che ha portato sempre magistralmente avanti a testa alta i suoi impegni lavorativi in TV, non per nulla possiamo assolutamente e a buonissima ragione definirla la regina della Rete Ammiraglia Mediaset. Con  Uomini e Donne, Amici e C’è Posta Per Te do lei  è padrona di casa indiscussa dell’ Azienda del Biscione. E poi come possiamo dimenticare  neppure Tu Si Que Vales, dove condivide casa con moltissimi altri noti volti della conduzione TV nostrana? Ma c’è una cosa che forse noi non tutti conosciamo di lei, ed è che la donna – per sua sfortuna- soffre di una malattia non trascurabile

Soffre di un male incurabile

A quanto pare sembra che  Mary  soffra di un male incurabile. Di che cosa si tratta? Cominceranno a chiedersi in molti, ma per coloro che forse possono pensare al peggio possiamo già dire che non è così fortunatamente, non si tratta di una malattia come le molte che spesso sentiamo nominare che fanno subito stare sui carboni ardenti, ma si tratta di ipocondria, altro non è che  un male psicologico che, sebbene incurabile, non è fatale ma che  costringe- comunque-  coloro che ne soffrono a vivere una continua condizione di ansia nel timore di poter contrarre qualche brutto male o forse peggio, quando- invece- non è così. Per Queen Mary non per nulla è stato, come stiamo per vedere di qui a breve, particolarmente ostico anche e soprattutto il periodo del primo lockdown che ci ha preso tutti quanti di sorpresa e mandati letteralmente in tilt!

Il Covid l’ha mandata in tilt

Queen Mary ,  specialmente in quel periodo , ha trascorso un momento davvero difficile a causa del suo disturbo. Un disturbo che solitamente non le crea molti problemi  dal momento che  riesce a gestirlo abbastanza bene, ma con l’arrivo della pandemia qualcosa è  decisamente cambiato. Forse in pochi sanno che un ipocondriaco è molto ansioso per quanto riguarda germi, batteri, patologie e malattie che potrebbe contrarre, e al tempo del Covid-19, dove era diventato inizialmente pericolosissimo, sebbene lo sia- in realtà- ancora oggi,  venire a contatto con qualsiasi superficie di dominio pubblico l’ha letteralmente mandata nel panico più totale.

Dover lavarsi le mani in continuazione e far attenzione  ai contatti le ha creato diversi problemi, ma nel suo mondo, per restare giustamente in tema, Covid o non Covid, The Show Must Go On, ragione per cui Maria si è sempre impegnata al massimo grado  per portare avanti i suoi seguitissimi programmi.

La malattia di Maria De Filippi
Maria De Filippi confessa la sua malattia Solocine.it

Tuttavia c’è anche da dire che l’ipocondria  non  sia- in realtà-  un disturbo così  raro come si potrebbe  erroneamente  pensare dal momento che  ne sono affetti anche altri vip. È la stessa Maria de Filippi che ha parlato  del suo malessere durante un’intervista nella quale ha raccontato come  ha vissuto il suo periodo di isolamento e quarantena. La donna ha rivelato- senza tanti mezzi termini-  di soffrire di ipocondria proprio come il regista e attore romano Carlo Verdone. Infine ha rivelato che con l’avvento del Covid la nostra vita è inevitabilmente cambiata e che anche lei si è dovuta- necessariamente- adeguare a tutti i vari cambiamenti.