Home » Richard Gere e la tremenda malattia: i sintomi sono troppo comuni per riconoscerla subito

Richard Gere e la tremenda malattia: i sintomi sono troppo comuni per riconoscerla subito

Il famoso attore Richard Gere soffre di una malattia tremenda da diversi anni: ecco come sta oggi.

Senza dubbio, Richard Gere è uno degli attori più famosi del mondo. La sua carriera procede con grande successo da quando era giovanissimo e questo l’ha portato a recitare nei film più popolari della storia del cinema. Da alcuni anni, tuttavia, ha ridotto la sua presenza sugli schermi cinematografici. Il motivo è molto triste: soffre di una malattia decisamente tremenda.

richard.gere.solocine1
Richard Gere – Solocine.it

Il divo di Hollywood ha iniziato a lavorare nel 1975 con il film Rapporto al capo della polizia, ma è dieci anni dopo che ha ottenuto la fama mondiale grazie al ruolo di protagonista in American gigolò. Da questo momento in poi la sua carriera si è costellata di un successo dietro l’altro. Alcuni di questi sono stati girati con la bellissima collega Julia Roberts: Pretty woman e Se scappi ti sposo.

Nel corso degli ultimi anni, tuttavia, la sua presenza sul grande schermo è andata progressivamente a ridursi. Il talento e la bravura non lo hanno mai abbandonato, ma una malattia insidiosa lo ha attaccato e colpito durante la lavorazione di Autumn in New York. Da allora, niente è stato più come prima.

Richard Gere, la convivenza con la malattia di Lyme

Nel 2000, ben ventidue anni fa, Richard Gere ha contratto la malattia di Lyme sul set di Autumn a New York, al quale stava lavorando insieme all’attrice Winona Ryder. La malattia si trasmette tramite la puntura di una zecca e all’inizio non è semplice riconoscerla perché appare come una comune infezione e necessita di diversi test.

Non è una malattia particolarmente pericolosa o che porta al paziente a rischiare la vita, ma la convivenza con essa è comunque particolarmente difficile e stressante. Causa, infatti, una continua stanchezza, che rende difficile avere uno stile di vita movimentato come l’attore era abituato ad avere.

richard.gere.malattia.solocine
Richard Gere – Solocine.it

Per il momento, si possono solo curare i sintomi e non c’è una cura definitiva. Nonostante ciò, l’artista continua a vivere appieno la sua vita lavorativa e sentimentale. Questa sindrome, tra l’altro, non è neanche particolarmente rara. Sono molti i personaggi famosi che ne soffrono: possiamo citare Alec Baldwin, Ben Stiller e Avril Lavigne. Da diverso tempo, infatti, Ben Stiller preferisce lavorare ai film da dietro le quinte, soprattutto come sceneggiatore e produttore, mentre la cantante è tornata a esibirsi di recente, dopo un lungo periodo di pausa.