Home » Amici, Raimondo Todaro preso a male parole dall’allievo: il microfono era aperto

Amici, Raimondo Todaro preso a male parole dall’allievo: il microfono era aperto

Continua il burrascoso rapporto tra insegnate e allievo in questa edizione di Amici 22. Raimondo Todaro ha sfidato Gianmarco Petrelli e lui non l’ha presa per niente bene. L’insulto velato che gli ha lanciato l’allievo non è stato digerito dall’insegnante che risponde con un’altra frecciatina.

In ogni edizione di Amici, ahimè qualche diatriba tra insegnante e allievi è sempre all’ordine del giorno. Generalmente i conflitti più forti si hanno quasi sempre avuti con l’altra insegnante molto severa del programma, cioè Alessandra Celentano. Quest’anno invece le cose sono cambiate, in quanto il forte litigio è avvenuto tra un allievo della Celentano, Gianmarco Petrelli ballerino hip hop e l’altro insegnante di danza, Raimondo Todaro.

raimondo-todaro-amici-solocine
Raimondo Todaro-Solocine

Gli insulti che si sono scambiati reciprocamente, dopo che Todaro ha sfidato Petrelli sono molto pesanti. Raimondo non capisce perché Gianmarco sia li e vorrebbe addirittura eliminare lui per fare entrare un’altra allieva al suo posto. Insomma la tensione si taglia con un coltello all’interno della scuola più seguita di sempre.

Scopriamo qualcosa di più sui due protagonisti della storia

Gianmarco Petrelli, in questo caso l’allievo, è un ballerino di Hip Hop di 21 anni nato a Roma. Ha un profilo Instagram che vanta undicimila follower e pubblica da sempre foto e video dei suoi balli. Ha provato ad entrare ad Amici già dalla scorsa edizione del 2021, ma pur restando in lizza come ballerino sospeso, non è riuscito a guadagnarsi quel tanto sospirato “banco”. Quest’anno invece riesce a convincere i suoi insegnanti che decidono di dargli un’altra possibilità. Gli scontri con Raimondo Todaro, in questo caso l’insegnante, sono evidenti fin da subito. Todaro è un ballerino, insegnante e personaggio televisivo di 35 anni. Il suo curriculum vanta diverse esperienze, tra cui insegnante a Ballando con le stelle e adesso di Amici di Maria De Filippi.

Le frecciatine che si sono scambiati

Tutto iniziò con una busta rossa fatta recapitare a Petrelli in segno di sfida. Gianmarco ovviamente non l’ha presa bene e ha insultato il suo insegnante pubblicamente: “Non mi pare che lui scelga questi grandissimi ballerini. Dal mio punto di vista ha sbagliato perché mi sarei aspettato più un compito che una sfida. Non valuto questo gesto come molto intelligente”.

Petrelli in sfida ad Amici
Palco di Amici Solocine.it

La replica di Todaro ovviamente non è tardata, la frecciatina velata dalla passione di Gianmarco per i supereroi non è sfuggita: “Sei di un livello normale, senza niente che ti renda unico. Se fossi un supereroe ti chiameresti medioman”.

Todaro non trova niente di speciale nel suo allievo nel modo che ha di danzare, ecco perché vorrebbe che uscisse in favore di una ballerina, a suo avviso migliore, stiamo parlando di Claudia, conosciuta da tutti i ballerini e molto stimata dai suoi colleghi.