Home » Cibi afrodisiaci quello che di vero c’è da sapere, ma possono far male?

Cibi afrodisiaci quello che di vero c’è da sapere, ma possono far male?

Da sempre considerati alleati dell’eros, in grado di suscitare subito il desiderio verso un’altra persona. Ma funzionano davvero? Ecco quali cibi evitare e quali assumere per movimentare la vostra serata.

Il cibo afrodisiaco esiste davvero o è solo una diceria ancestrale? Molte voci nascono dall’idea che esistano alimenti capaci di influire su degli aspetti psico-fisici e favorire il benessere sessuale. Civiltà dopo civiltà, le varie culture che si sono susseguite nel tempo hanno catalogato alcuni cibi che effettivamente contribuiscono all’aumentare la passione. La lista è molto lunga ma scopriamo quali sono e se funzionano davvero.

Cibo afrodisiaco- passione- solocine.it
Cibo afodisiaco- solocine.it

Tutta la verità sui cibi afrodisiaci, come funzionano e di quali possiamo fidarci. Ognuno con le sue proprietà, molte in comune, sono associate a produzione di calore eccitante, fertilità, virlità.

Cosa sono i cibi afrodisiaci e come agiscono

I cibi afrodisiaci sono tutti quelli che, grazie alla fama che negli anni hanno creato attorno a se, hanno delle proprietà in comune come forma, sensazioni, colore  e sapore. Solo per fare un esempio, i nostri antenati associavano al pepe e al peperoncino la produzione di calore eccitante mentre frutti che ricordavano i genitali maschili alla virilità.

Pur non avendo alcuna base scientifica queste credenze si sono sempre basate sulla componente fisica e solo dopo agli effetti che queste pietanze avevano a livello psico-emotivo subito dopo l’ingestione. In questo caso pare che i cibi afrodisiaci siano divisi in due categorie: stimolanti ed eccitanti, che causano l’aumento della temperatura corporea accellerando il battito cardiaco ed aumentando, almeno per breve tempo, l’energia fisica e quindi contribuendo al salire della libido e del desiderio sessuale; e quelli che aumentano l’efficenza ormonale, legata all’efficenza dell’apparato cardiovascolare.

I vari tipi di cibi afrodisiaci

Tanti sono quelli conosciuti per le proprietà che abbiamo elencato ma molti invece sono sconosciuti, nonostante abbiano forse un effetto più immediato e più evidente rispetto al classico cioccolato o frutto della passione.

Ecco i principali cibi afrodisiaci che possiamo reperire in commercio:

  • Il cioccolato (potere stimolante e benefici per il cuore);
  • Il caviale (ad alto contenuto di zinco);
  • Gli asparagi (per via della sua forma);
  • Semi di Anice (contribuiscono a fortificare il desiderio sessuale);
  • I fichi (aiutano la fertilità);
  • La mandorla (ricca di nutrienti e dalle presunte proprietà afrodisiache);
  • Il peperoncino (aumenta la temperatura corporea, accellera il battito caridiaco e favorisce l’afflusso di sangue);
cibo afrodisiaco- effetti-solocine.it
Cibo afrodisiaco- solocine.it

In alcuni casi sono ritenuti tali per semplici credenze e superstizioni. In altri invece hanno davvero effetti sull’organismo. Non resta che provarli tutti, al massimo potrebbe essere una scusa per fare scorpacciate di cioccolato.