Home » Ilaria D’Amico, come la chiama Buffon nell’intimità: “Lui mi chiama sempre…”

Ilaria D’Amico, come la chiama Buffon nell’intimità: “Lui mi chiama sempre…”

Ecco come Gigi Buffon chiama Ilaria D’Amico nel privato. Le rivelazioni della conduttrice sul suo rapporto con l’ex capitano della Juventus Gianluigi Buffon che va avanti dal 2014.

La conduttrice dopo due anni di pausa è pronta a tornare in tv con un programma tutto suo destinato al prime time televisivo in cui si spazierà dalla politica all’attualità. A darle il suo supporto in questa avventura c’è ovviamente il suo amore storico, Gianluigi Buffon : “Mi chiama sempre moglie ma non ho mai sentito il matrimonio come un passo necessario”.

d'amico-buffon-solocine
Ilaria D’Amico e Gigi Buffon-Solocine

Il suo nuovo programma che la vede su Rai 2 dopo alcuni anni lontana dalla televisione si incentrerà su monologhi politici, talk e interviste. Ilaria D’Amico, rivelando la reazione del suo compagno Buffon ci racconta:”Ti vedo riaccesa, vai, è la cosa giusta. Ma so che per lui questi anni sono stati belli e più facili. Sapere che ci sono, riuscire a vivere un pò di quotidianità. Per noi è quasi impossibile quando lavoriamo entrambi. Anche il lockdown per noi era stato un momento magico.”

Mi chiama sempre moglie anche io lo chiamo così

Alla tentazione di chiamarlo marito confessa: “Lui mi chiama sempre moglie anche io adesso lo chiamo così. Non ho mai sentito il matrimonio come un passo necessario. Se succederà sarà per regalarci una festa romantica”.

A batterla sul tempo è invece l’ex del calciatore Alena Seredova che ha deciso di fare il grande passo e di annunciarlo sui social di aver accettato la proposta di Alessandro Nasi, imprenditore torinese imparentato con la famiglia Agnelli.

Continua ancora la D’Amico:”Io e Gigi abbiamo una famiglia complicata da gestire, dal lunedì al giovedì vivo in una città e nel weekend in un’altra. Se poi ci metti anche due figli che vanno a scuola a Torino e due a Milano…”. Nessun accenno alla proposta di matrimonio di Alena Seredova.