Home » Vincitore di Amici, la malattia che ha scoperto a 16 anni: purtroppo non c’è cura

Vincitore di Amici, la malattia che ha scoperto a 16 anni: purtroppo non c’è cura

Amici, il padre di tutti i talent, ideato e condotto in maniera assolutamente impeccabile e magistrale dalla splendida Maria De Filippi, ci permette non solo di conoscere e di apprezzare immensi talenti ma anche di venire a conoscenza delle loro storie di vita, alcune delle quali decisamente complesse. E una riguarda un ex vincitore che è stato colpito da una malattia.

Un cantante ha trionfato magistralmente la scorsa stagione di Amici, con un premio consegnatogli direttamente dalle mani della ballerina professionista Giulia Stabile. Ma di che cosa soffre il cantante, anche se ciò non è bastato ad arrestare la sua grinta?

Il dramma di un concorrente di Amici dovuto ad un problema di salute
Amici Solocine.it

Il cantautore in questione nella scorsa stagione del talent Amici di Maria De Filippi, si è parecchio distinto possiamo dire per il suo ingente talento, e alla fine come molti- magari- si saranno giustamente aspettati, il suo talento è stato meritatamente coronato con una splendida vittoria e una coppa che gli è stata consegnata direttamente dalle mani della ballerina professionista, oggi ancora la meravigliosa  compagna del famosissimo Sangiovanni, Giulia Stabile che stiamo ammirando anche nelle vesti di mascotte a Tu Sì Que Vales.

Luigi Strangis e la malattia

Ma il giovane cantante, sebbene si sia molto distinto per il suo grande talento e il suo ingente impegno, ha in seguito rivelato di possedere una brutta malattia che per certi versi può rivelarsi davvero ostica per un ragazzo della sua età, ma la sofferenza ad ogni modo non ha mai avuto il sopravvento su di lui che non ha mai perso la sua determinazione, davvero ragguardevole che gli ha permesso non solo di entrare nella nota scuola ma anche di arrivare alla fase finale, ambita al massimo grado da tutti i concorrenti,  ma anche di conquistare la finale e di  vincerla.

Ha il diabete

Il diabete- questa è la malattia di cui è affetto-  non ha frenato in alcun modo  il suo  fulgido e lampante talento, nonostante l’abbia costretto a saltare una puntata del noto programma di Canale 5. Tuttavia la patalogia non lo ha fermato, a conferma che si può condurre una vita normale senza che il diabete possa condizionarla in negativo. Luigi aveva confessato di averlo durante una puntata del talent  e a quel punto  Il suo  coach  Rudy Zerbi lo rimproverò di prendere tutto troppo alla leggera. In risposta, Strangis sottolineò chiaramente  di avere il diabete e che lo stress avrebbe inciso sui valori della sua glicemia.

Il dramma di Luigi Strangis dovuto alla sua malattia
Luigi Strangis al momento della vittoria ad Amici Solocine.it

L’organismo- infatti- reagisce – per appunto- allo stress producendo ormoni che causano aumenti del livello di glucosio nel sangue. La “confessione” di Luigi Strangis lasciò- come è  normale che sia-  tutti spiazzati. Ma ora  il giovane cantante di Lamezia Terme è ritornato sull’argomento qualche settimana fa. Ha parlato del suo autocontrollo e dell’apparente mancanza di emotività, proprio per le possibili conseguenze fisiologiche. “Quando sono arrabbiato spreco energie e quindi rischio di andare in ipoglicemia. E mi è capitato durante le puntate di assumere zucchero, anche se sto fermo e seduto” questa la sua confessione. Inoltre  l’artista ha raccontato di aver scoperto il diabete a 16 anni e che per lui sia stata davvero dura imparare a conviverci, dovendo prendere medicine con una certa frequenza, fare controlli per l’insulina, anche fai da te, tramite alcuni speciali apparecchi, ogni giorno e nel caso di necessità provvedere alla famosa puntura.