Home » Maurizio Costanzo, la rivelazione che nessuno si aspettava: “una malattia mentale”

Maurizio Costanzo, la rivelazione che nessuno si aspettava: “una malattia mentale”

Il conduttore Maurizio Costanzo ha confessato di avere una “malattia mentale”: ecco di cosa si tratta.

Senza dubbio, Maurizio Costanzo è uno dei personaggi più famosi del mondo della televisione. Ha iniziato lavorando come giornalista quando era molto giovane e ha assistito a tutte le fasi e a tutte le evoluzioni dell’ambiente dello spettacolo e dei media. Uno dei suoi programmi più noti è ovviamente il Maurizio Costanzo Show, che conduce da anni riscuotendo enorme successo e invitando ospiti molto interessanti.

mauriziocostanzo.solocine1
Maurizio Costanzo – Solocine.it

Come tutti i personaggi famosi, anche Maurizio Costanzo è noto per la sua vita lontano dalle telecamere. Prima di conoscere la sua attuale moglie, la celeberrima Maria De Filippi, il presentatore si era già sposato tre volte. La prima volta è stata nel 1963 con la reporter Lori Sammartino e la seconda nel 1973 con la giornalista Flaminia Morandi, con la quale è rimasto fino al 1984. Da questo secondo matrimonio sono nati due figli, Saverio e Camilla che oggi lavorano nel mondo della tv.

Proprio quando conobbe la regina di Amici, C’è posta per te e Uomini e donne, l’autore televisivo si era già sposato per la terza volta. Nel 1990, infatti, aveva sposato la conduttrice televisiva Marta Flavi, all’epoca all’apice del successo con la trasmissione Agenzia matrimoniale. Si sposò con la sua attuale compagna nel 1995, dopo aver divorziato. Da questo matrimonio non sono nati figli naturali, ma la coppia ha adottato un bambino, Gabriele, nel 2004. Oggi ha circa trent’anni.

Maurizio Costanzo è un uomo riservato, ma poco tempo fa si è lasciato andare con una rivelazione inaspettata. Ecco cosa ha detto.

Maurizio Costanzo, la strana “malattia mentale”

Qualche tempo fa Maurizio Costanzo si è lasciato andare a una lunga intervista al Corriere della sera. In questa occasione ha parlato del suo lavoro nel mondo dei media e di quanto ne sia appassionato. Proprio durante questa intervista ha rivelato un particolare inaspettato della sua vita privata.

Ha raccontato di essere sempre molto impegnato con il lavoro e di essere particolarmente “fissato“, al punto da sembrare “malato”. Queste le sue parole: “Nel mio studio ci sono dodici schermi sintonizzati su dodici canali, riconosco che è una forma di malattia mentale“.

maurizio.costanzo.solocine2
Maurizio Costanzo – Solocine.it

Nessuno avrebbe mai detto una cosa del genere, anche se dobbiamo ammettere che il frutto di questo impegno si vede nella grande qualità dei programmi che vengono poi rilasciati a suo nome. Che cosa ne pensate? Avete anche voi qualche fissazione strana?