Home » Natalia Titova, la malattia che degenera giorno dopo giorno: costretta a fermarsi

Natalia Titova, la malattia che degenera giorno dopo giorno: costretta a fermarsi

Natalia Titova ospite qualche tempo fa a Vieni da Me ha raccontato a Caterina Balivo la sua infanzia in Russia, fino al matrimonio con Massimiliano Rosolino e la sua carriera nel mondo della danza, dal 2015 al 2020 insegnate nel programma Amici di Maria de Filippi.

La ballerina professionista ha rivelato infatti i dettagli di quello che avrebbe potuto porre fine alla sua carriera promettente: un problema fisico mostratosi quando lei era ancora una bambina.

Natalia Titova- malattia- solocine.it
Natalia Titova- solocine.it

Un problema persistente che ha segnato la sua carriera e la sua vita, mettendo spesso a repentaglio tutto quello per cui aveva lavorato: “Devo ringraziare i miei genitori per tutta la vita, sono nata con un piccolo problema al ginocchio, un osteomieloma, e mi era stata vietata attività sportiva di ogni tipo. Ho rischiato di perdere la gamba, sono stata dal dottore per due volte l’anno per 16 anni”.

Nonostante la malattia, Titova ha continuato a fare sacrifici per la sua passione

Nell’intervista a Vieni da Me, Natalia Titova spiega i momenti cruciali della sua malattia e come grazie ai suoi genitori sia riuscita a conviverci: “Mia mamma mi diceva sempre di non dire niente al dottore sul fatto che facessi sport e danza di ogni tipo. Ho fatto di tutto grazie a mio padre ed a mia madre”.

Arriva poi la difficile decisione: la ballerina professionista dice addio a Ballando con le Stelle: “Questo problema al ginocchio non può sparire, può solo peggiorare. Per questo motivo ho smesso di ballare un po’ prima del previsto: sentivo che meglio di così non potevo fare, e che da quel momento in poi sarebbe solo stato peggio. È come decidere di andare via un’ora prima piuttosto che dieci minuti dopo“.

La difficile decisione di rinunciare a Ballando con le Stelle

Natalia Titova ha raccontato durante la trasmissione, il suo rammarico per aver dovuto rifiutare di partecipare al programma di Milly Carlucci, Ballando con le Stelle: “Mi è dispiaciuto, ma non volevo peggiorare davanti al pubblico italiano che mi guardava. Volevo finire quando stavo ancora al top e credo che tutti gli sportivi la pensino così. Sapevo che più di quello non avrei potuto dare. La decisione è stata veramente dura, ma ero consapevole che sarebbe stato meglio smettere in quel momento”.

Dopo la fine della storia d’amore tra la Titova e Massimiliano Rosolino, una storia durata sedici anni e iniziata proprio durante il programma Ballando con le Stelle, Natalia Titova si è trovata ad affrontare un nuovo ostacolo che sicuramente ha affrontato con la determinazione di un’atleta.

Natalia Titova- Caterina Balivo- solocine.it
Natalia Titova- solocine.it

Nessuno si aspettava una rivelazione del genere ma Natalia Titova ha saputo andare avanti a testa alta.