Una Premonizione per Sandra Bullock

Di , scritto il 31 Agosto 2007

PremonitionPREMONITION
2007, USA, colore, 110 minuti

Regia: Mennan Yapo
Soggetto/Sceneggiatura: Bill Kelly
Produzione: MGM, Tristar e vari

Linda è una casalinga felice della sua vita, con due bambine, una bella casa e un marito fedele.
La sua felicità è però destinata a crollare quando un poliziotto le annuncia la morte del consorte in un incidente stradale.

Cercando di farsi forza, Linda pensa a come gestire il futuro con le figlie, salvo poi svegliarsi l’indomani e vedere che il marito è ancora in vita.
I giorni si alternano in una serie di quadri dissonanti che presto fanno dubitare Linda della propria sanità mentale fino a quando, cercando di mettere insieme i vari frammenti di queste sue premonizioni, la donna non scopre che…

Premonition arriverà nelle sale italiane il 7 settembre e vanta un ottimo cast con una rediviva Sandra Bullock in ottima forma e Julian McMahon che abbiamo visto all’opera sia in Fantastic Four and Silver Surfer sia nella serie televisiva Nip/Tuck.

Preparatevi per una settimana da brivido!


3 commenti su “Una Premonizione per Sandra Bullock”
  1. […] ed è già comparsa nel nostro post sui film più attesi del 2012, ma una recente affermazione di Sandra Bullock ci spinge a tornare […]

  2. […] conferma di non avere grande presa sul pubblico italiano e anche i brividi di Sandra Bullock in Premonition non convincono molti spettatori: le due pellicole ottengono sì ottimi piazzamenti in classifica ma […]

  3. […] L’ora di punta è invece un film italiano (regia di Vincenzo Marra) che parla dell’ambizione di una giovane guardia di finanza, voglia di arrivare in grado di portarlo oltre i confini della legge, fra corruzione e malavita. Immancabile anche l’appuntamento con l’horror, questa volta tocca a Premonition, di cui vi abbiamo parlato in precedenza. […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009