The Raid 2: Berandal, eccovi alcune scene cancellate

Di , scritto il 27 Marzo 2014

Gareth-Evans_movie-trailer_the-raid-2-berandal_posterGareth Evans si era già scatenato alla grande nel primo The Raid e dal momento in cui abbiamo saputo che era al lavoro su un sequel non abbiamo fatto altro che perlustrare la Rete in cerca di indiscrezioni, immagini, scene, qualsiasi cosa insomma.

E ora che The Raid 2: Berandal sta per arrivare in sala ecco che non ci bastano nemmeno più i vari trailer, vogliamo sempre di più, siamo assetati dell’azione che sa regalarci questo regista e a calmare questa sete arriva puntuale il web 2.0, ormai in grado di regalarci alcune deleted scene non solo prima dell’arrivo del dvd ma anche prima che la stessa pellicola raggiunga le sale.

Negli intenti di Evans The Raid 2: Berandal è il capitolo finale di una trilogia della quale vedremo il “film di mezzo” solo più avanti: due ore dopo i fatti avvenuti in The Raid, Rama (l’agente interpretato da Iko Uwais) si trova di fronte a una scelta molto difficile: i criminali sono sulle tracce della sua famiglia e lui dovrà infiltrare un potente cartello di Giacarta sia per proteggere i suoi stessi parenti che per indagare sulla corruzione nella polizia.

Per far ciò Rama dovrà farsi arrestare e cercare in qualche modo di stringere amicizia con Uco, figlio incarcerato del boss Bangun.
Oltre alle ovvie difficoltà insite in una missione del genere, Rama dovrà fronteggiare anche il suo desiderio di vendetta personale che potrebbe seriamente minacciare la riuscita del piano.

Dopo questo titolo il regista passerà a dirigere l’episodio di mezzo, che narrerà quanto è accaduto nelle due ore che passano fra The Raid e The Raid 2: Berandal.

Ma torniamo alle scene tagliate: anche se il film dura più di 150 minuti è parecchio il materiale che non è riuscito a entrare nel final cut, eccovi quindi due assaggi gustosissimi, fra sparatorie supersanguinarie e pestaggi in ambienti strettissimi…



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009