Borat imperversa a Milano

Di , scritto il 26 Settembre 2008

Bruno gayDi solito la settimana della moda significa altro a Milano: stupende ragazze che si aggirano per la città con il book sottobraccio, sfilate nei posti più impensabili e tutta una serie di happening, aperitivi e party che calamitano l’attenzione mondiale per sette giorni.

Ma questa volta è diverso e ogni stilista tiene bene gli occhi aperti e ha avvisato la security: per la capitale meneghina si aggira un losco figuro insieme alla sua troupe, pronto a fare rapide e devastanti incursioni nel mondo della moda.

Si tratta di Sacha Baron Cohen, il notissimo Borat, che è calato a Milano per girare alcuni spezzoni del suo nuovo film, Bruno. Il lungometraggio è basato su un personaggio già portato alla fama dall’attore nel corso del suo fortunato programma televisivo, Da Ali G Show. Bruno è un giornalista gay austriaco che si occupa di moda e pone le domande più assurde ai vari stilisti.

Il film, in cantiere per la Universal, ha un budget sostanzioso e prevede tutta una serie di incursioni e scene non preparate all’interno del mondo del fashion: mercoledì un attore completamente ricoperto di un vestito in velcro era riuscito a entrare nel backstage di Iceberg impazzando e lanciandosi sui vestiti, che gli rimanevano appiccicati addosso. Ieri invece Baron e i suoi sono stati bloccati mentre tentavano di intrufolarsi nella sfilata di Dsquared.

Rimangono ancora due giorni a disposizione, chissà cos’altro riuscirà a inventarsi uno dei comici più geniali degli ultimi tempi…

2 commenti su “Borat imperversa a Milano”
  1. […] con al stessa forza dirompente di Borat ed è probabile che questo The Dictator sarà il ritorno di Sacha Baron Cohen ai suoi ottimi livelli abituali. Di buon livello anche il resto del cast, con Ben Kingsley, Jason […]

  2. paolo ha detto:

    ciao a tutti

    volete avere una bellissima CONSOLLE PS3 o XBOX 360 o un I PHONE o un NOKIA N95 in regalo senza muovere un dito??

    allora ascoltate

    ho trovato un modo per avere un regalo senza molta fatica
    (ho letto le condizioni e non c’è nulla di strano: se avete dubbi, e soprattutto non vi fidate di me, leggetele anke voi così sarò + sicuro ank io)

    il trucco è iscriversi ad un sito (di e-commerce, vende prodotti di elettronica) e fare iscrivere i propri amici ovviamente loro ci guadagniano sia perché poi qualcuno finisce per comprare (i prezzi sono buoni) ma soprattutto perchè i banner pubblicitari/le marche che pubblicizzano pagano il sito in questione in funzione del numero di persone che sono registrate, navigano e sono potenziali clienti…

    così facendo, se si riesce a far iscrivere un bel numero di persone (cosa non facile ma neanche impossibile)
    si riesce ad avere un bel numero di crediti da spendere in oggetti di elettronica

    allora vi ho convinto?? dai, perdete questi 2 minuti, tanto in ogni caso avete questa mail (che si autodistruggerà dopo la lettura, ehehh)
    con la quale io mi assumo ogni responsabilità qualora si dovesse pagare qualcosa (tanto non è così!!!! ahaha)
    e poi sappiate che potete farlo anche voi,

    quello che dovete fare è:

    andare su http://www.xpango.com

    cliccare in alto sulla scritta verde “sign up” e iscrivervi…
    quando date le vostre info però…NON DIMENTICATEVI di inserire questo REFERRAL ID !!! ovvero 91503243.

    beh
    allora buona lettura delle condizioni contrattuali
    tanto so che siete dei malfidanti e che andrete tutti a leggerle!!! ehehe
    ciao


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009