Indie Game: The Movie torna con una special edition imperdibile

Di , scritto il 25 Luglio 2013

indie-game_the-movie_Special-editionAlcuni dei film migliori che il sottoscritto ha visto ultimamente appartengono alla categoria dei documentari, spaziando da Searching for Sugar Man a The Central Park Five.
Indie Game: The Movie è stata per me visione folgorante e avevo già accennato a questa pellicola tempo fa su sologames, queste le mie parole di allora:

“Si tratta di un documentario che per certi versi sconfina nella fiction, frutto di alcune campagne Kickstarter, che segue da vicino la vita di alcuni sviluppatori di giochi indie durante la creazione e il lancio dei loro titoli.
Per la precisione i dev al centro dell’attenzione sono Edmund McMillen e Tommy Refenes (Super Meat Boy), Phil Fish (Fez) e Jonathan Blow che discute del successo di Braid e delle sue conseguenze.

Intendiamoci, da alcuni punti di vista l’operazione è molto furba, non ritrae in una luce veritiera personaggi e situazioni, mette fin troppo su un piedistallo estetico le persone coinvolte e non rappresenta il complesso insieme della realtà che pretende di indagare.

Ma queste sono annotazioni che si possono fare e anzi bisogna fare quando si guarda Indie Game: The Movie come puro documentario e conoscendo già la scena e alcuni risvolti e dettagli.
Se invece ci si abbandona all’emozione, ecco che questa opera vince e convince, abbatte persino certa freddezza/antipatia di alcuni dei soggetti ritratti e ci porta dentro lo splendido viaggio di vita che parte dall’avere un sogno, fin da bambini, e riuscire, attraverso infinite lotte, tanti problemi e parecchia sofferenza, a vederlo finalmente avverarsi.”

Ora i produttori di Indie Game: The Movie hanno deciso di distribuire più di due ore di contenuto aggiuntivo, ottenibili visitando il sito ufficiale. Filmati su altri sviluppatori che non sono riusciti a comparire nella pellicola, varie narrazioni su quanto accaduto ai protagonisti dopo la distribuzione e persino contenuti videoludici ottenibili sulla piattaforma Steam.

Ottima occasione per chi ancora non ha visto questo documentario, mentre chi già conosce l’opera troverà sicuramente interessanti i contenuti speciali!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009