The Equalizer ottiene un sequel prima di arrivare in sala

Di , scritto il 25 Febbraio 2014

the-equalizer_Denzel-WashingtonSiamo ormai abituati ai sequel messi in cantiere il lunedì seguente al weekend di esordio in sala di una pellicola, ma la notizia dei sequel annunciati ancora prima di conoscere gli incassi è ancora in grado di sorprenderci.

Sony pone molta fiducia nei test screening e a quanto pare The Equalizer ha ottenuto il più alto punteggio di gradimento in tutta la storia di questa major per quanto riguarda i film R-rated. Ecco quindi che, pur non essendo ancora emerso nemmeno un trailer, la pellicola sceneggiata da Richard Wenk e diretta da Antoine Fuqua avrà un sequel e lo scrittore è già al lavoro su possibili spunti.

The Equalizer si ispira a una serie degli Anni Ottanta, da noi conosciuta come Un giustiziere a New York, che vede come protagonista un uomo di una agenzia di servizi segreti che si è ritirato dalla stessa e, probabilmente motivato dalla voglia di rimediare a qualche errore del passato, mette a disposizione gratuitamente i suoi servizi a chi, debole e indifeso, ne ha bisogno.

In questo caso l’ex agente, interpretato da Denzel Washington, si trova, dopo aver aiutato una giovane prostituta, a dover fare i conti con la mafia russa.
Completano il cast Melissa Leo, Bill Pullman, Haley Bennett, David Harbour e Marton Csokas, mentre Chloe Grace Moretz (s)veste i pani della baby-prostituta.

Ovviamente per un sequel come si deve diventa molto importante assicurarsi nuovamente i servizi di Denzel Washington ed è ovvio attendersi qualche pretesa in più a livello di contratto da parte dell’attore.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009