Arnold Schwarzenegger e la sua dolce figlia zombie…

Di , scritto il 24 Giugno 2013

arnold_schwarzenegger_Maggie-Zombie-movieCon World War Z che sta facendo un gran parlare di sé e gli zombie che continuano a essere un soggetto cinematografico molto appetibile, è naturale che Hollywood metta in cantiere progetti su progetti riguardanti i morti viventi.
E se in genere la media riguarda pellicole che affrontano l’epidemia zombie su larga scala, ecco che spuntano anche progetti più “intimi” e forse ancora più interessanti.

Maggie è esattamente questo tipo di progetto: nasce da una sceneggiatura di John Scott 3 che era stata notata da molti nella nota Black List e ha ora trovato regista e produzione.
In Maggie assistiamo al dramma, non sappiamo ancora se condito d’ironia o meno, di una famiglia di fattori la cui figlia viene purtroppo infettata dal virus-zombie.
Dovranno quindi starle vicino, in particolare il padre, mentre il morbo la trasforma lentamente in una creatura mostruosa, affamata di carne umana.

Il regista sarà Henry Hobson, al suo esordio dietro la macchina da presa ed è forse il dato che crea maggiore incertezza in quanto non si conoscono bene le sue capacità.
A interpretare la figura della figlia pareva fino a poco tempo fa dovesse esserci Chloë Grace Moretz, ma la giovane star ha in seguito abbandonato il progetto, mentre Arnold Schwarzenegger ha da poco accettato il ruolo del padre, dando immediatamente un grosso contributo in termini di popolarità e pubblicità a questo film.
Inizio riprese previsto per il prossimo autunno.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009