Ryan Reynolds è al top assoluto della sua carriera

Di , scritto il 22 Settembre 2010

La notizia di una stranissima promozione pubblicitaria per Buried ci ha spinto a scavare un po’ di più nella carriera di Ryan Reynolds e nei film che ha appena finito di girare o che stanno per partire in produzione e c’è poco da dire: al momento Reynolds è uno degli attori più impegnati in giro per Hollywood e presto ne vedremo della belle.

La trovata pubblicitaria per Buried è di quelle che metterebbero alla prova i nervi di parecchi spettatori: sapete che il film vede Ryan Reynolds sepolto vivo e in lotta per riuscire a trovare una via d’uscita dalla bara e dai metri di terra che la coprono. Buona parte del film è quindi ambientata in pochissimi metri quadri, con un solo attore e illuminazione scarsa, una vera e propria sfida tecnica di regia, sceneggiatura e recitazione.

Bene, in preparazione per il lancio del film i pazzoidi di Alamo Drafthouse e Fantastic Fest hanno organizzato un concorso, vinto da quattro persone, che sono in seguito state incappucciate e portate in una località misteriosa. Lì i quattro sono stati infilati in quattro bare dotate di schermo per “godersi” l’anteprima del film nelle stesse condizioni del protagonista!

Vi sarebbe piaciuta l’esperienza? Qualcuno fra voi soffre di claustrofobia? Andrete a vedere il film?

Dicevamo del momento magico per Reynolds… L’attore, oltre a questo Buried che dovrebbe riscuotere parecchia attenzione quando verrà distribuito in sala, è attualmente impegnato con il titolo che lo renderà ancora più famoso di quanto già sia, ovvero quel Lanterna Verde di cui vi abbiamo già parlato in alcune occasioni.

E sembra che Ryan abbia preso un certo gusto a indossare calzamaglie e interpretare super eroi, visto che una delle prossime pellicole in cantiere per lui potrebbe essere Deadpool, altro noto personaggio della Marvel che può dar nascita a un film molto scatenato e folle.

Ma il prezzo che si paga per diventare sempre più famosi e noti è quello di avere una tabella di marcia incredibilmente impegnativa. Finito Lanterna Verde Reynolds dovrà immediatamente lanciarsi su The Change-Up (con Jason Bateman e Olivia Wilde) e Safe House con Denzel Washington.

Nemmeno il tempo di rifiatare e dovrà quindi scegliere appunto fra Deadpool e RIPD altra spassosa pellicola tratta da un fumetto a base di investigatori non-morti. Con ogni probabilità l’attore sarà costretto a scegliere fra uno dei due progetti e non sappiamo davvero per quale dei due fare il tifo, anche se forse sarà più facile trovargli un rimpiazzo per R.I.P.D. che per Deadpool.

Ma scopriremo tutto questo nei prossimi mesi, tenendovi aggiornati su ogni sviluppo riguardante questi film.


1 commento su “Ryan Reynolds è al top assoluto della sua carriera”
  1. […] pubblicitario ricorda molto da vicino quel concorso realizzato per Buried, quando venne organizzata un proiezione dentro una bara uguale a quella del film. E voi che dite, […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009