Soap Opera di Alessandro Genovesi – Trama e trailer

Di , scritto il 20 Ottobre 2014

Soap Opera AbatantuonoUscirà giovedì prossimo 23 ottobre Soap Opera, la pellicola diretta da Alessandro Genovesi e presentata come apertura per il Festival Internazionale del Film di Roma.

Il cast di questa commedia brillante è decisamente dei migliori: Diego Abatantuono, Ricky Memphis, Ale e Franz, Fabio De Luigi, Chiara Francini, Cristiana Capotondi, Elisa Sednaoui. E’ la storia di un intrecciarsi di odi, amori, malintesi ed emozioni che legano tra loro i buffi coinquilini di un palazzo a poche ore dal capodanno.

Ecco una sintesi della storia: Gianni e Mario (ovvero Ale e Franz), sono gemelli, uno è su una sedia a rotelle e l’altro lo accudisce; condividono una vita in cui sono entrambi un groviglio di nevrosi. Francesco (Fabio De Luigi), è un single da poco abbandonato dalla fidanzata Anna (Cristiana Capotondi), di cui è ancora innamorato, ma che è incinta di un altro. Paolo (Ricky Memphis) sta per diventare padre insieme a Elena ma stranamente inizia ad avere dubbi sul suo orientamento sessuale. La sua vicina di casa Alice (Chiara Francini) è di professione attrice e sta lavorando in una soap opera televisiva. Ha un debole per gli uomini in divisa. Su questo sfondo c’è il suicidio di Pietro, che abita di fronte a Francesco. Il giorno dopo bussa alla porta di quest’ultimo la splendida e silenziosa Francesca (Elisa Sednaoui), che era stata fidanzata con Pietro e tra nasce subito un feeling speciale. Nella vita di tutti i personaggi irrompe poi il maresciallo dei carabinieri Gaetano Cavallo (Diego Abatantuono). La notte sarà piena di colpi di scena e alla fine la vita di tutti sarà cambiata per sempre.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009