Cannes: i fratelli Coen sono tornati

Di , scritto il 20 Maggio 2007

cohen-brothers.jpg

Avete amato il personaggio sciatto e disincantato del drugo ne Il Grande Lebowski?
Vi siete appassionati alle atmosfere cupe de L’uomo che non c’era o allo Steve Bushemi di Fargo?
Beh, questo post fa per voi! Da Cannes giurano che i fratelli Coen siano tornati, se i loro fan erano rimasti delusi sia da Lady Killers che da Prima ti sposo e poi ti rovino, il loro ultimo film No Country for Old Men promette di ritornare alle atmosfere violente e noir e ai maniacali riferimenti cinefili delle prime pellicole. Tratto dal romanzo omonimo di Cormac McCarty, il film ruota attorno alla fuga di Llewelyn Moss (Josh Brolin) per impadronirsi di 2 milioni di dollari e di un carico di eroina, trovati per caso nel deserto.


2 commenti su “Cannes: i fratelli Coen sono tornati”
  1. […] Atonement, sono in lizza:American Gangster, Eastern Promises, The Great Debaters, Michael Clayton, No Country for Old Men e There Will Be […]

  2. […] giorni di Christian Mongiu e No country for old man dei fratelli Coen di cui avevamo parlato in un articolo predente qui su solocine.it. Subito dietro questi due film a contendere il premio della critica nella […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009