Frankie and Alice: Halle Berry arriva con tre anni di ritardo

Di , scritto il 20 Febbraio 2014

frankie_and_alice_movie_poster_halle_berrySe controllate le nomination ai Golden Globe di tre anni fa scorgerete, fra i vari nomi, anche quello di Halle Berry per Frankie and Alice e, sebbene accada non di rado che alcuni film finiscano nel dimenticatoio senza nemmeno un passaggio in sala, stupisce che un titolo che raggiunge una certa fama nel circuito dei festival scompaia in questo modo.

Ma Hollywood ci ha insegnato da tempo che non bisogna mai dire mai ed ecco che Frankie and Alice ha finalmente trovato i distributori in grado di farlo sbarcare su grande schermo delle sale statunitensi nel prossimo aprile, sperando che ciò possa comportare in seguito una distribuzione anche sul nostro territorio.

Frakie and Alice narra la vicenda, tratta da una storia vera, di una ballerina e stripper di colore, Frankie, che soffre di una sindrome da personalità multipla che minaccia di distruggerle la vita: ogni tanto affiora in lei un bambino, chiamato Genius e, elemento ancora più preoccupante, talvolta diventa anche Alice, una donna bianca estremamente razzista.

Nella pellicola troviamo anche l’ottimo Stellan Skarsgård, che interpreta il medico che cercherà di aiutare la donna, il cast è completato da Phylicia Rashad e Chandra Wilson mentre a dirigere troviamo Geoffrey Sax, cineasta che non ha un curriculum particolarmente entusiasmante.
Conforta la presenza di Newton Thomas Sigel quale direttore della fotografia.

Eccovi il trailer in attesa di notizie riguardanti la distribuzione europea.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009