Baby Boss 2 – Affari di famiglia: Tim ritorna sul grande schermo

Di , scritto il 19 Luglio 2021
Baby Boss 2- Affari di famiglia

Baby Boss 2- Affari di famiglia, il sequel del popolare film di animazione targato Universal e DreamWorks Animation, uscirà il 7 ottobre nelle sale cinematografiche italiane. La pellicola vedrà il ritorno alla regia di Tom McGrath, alla sua sesta collaborazione con lo studio dopo la trilogia di Madagascar, Megamind e il primo Baby Boss.

Il primo capitolo, ispirato al libro di Marla Frazee, ci ha raccontato la storia di Tim, un bambino turbato dalla nascita di un fratellino minore. Ma il neonato ha un segreto: Baby Boss altri non è che una spia in missione segreta per conto della BabyCorp, un’agenzia che sta indagando sul perché gli esseri umani preferiscano i cuccioli ai bambini.

Baby Boss 2 – Affari di famiglia: la trama

I fratelli Templeton, Tim e Ted, sono diventati adulti e non si parlano da molto tempo. Tim ora è sposato e vive in una casetta di periferia con la moglie Carol, la figlia di 7 anni Tabitha e l’adorabile neonata Tina. Tabitha, che è la prima della classe nella prestigiosa scuola Acorn Center per bambini dotati, adora lo zio Ted. Quest’ultimo nel frattempo è diventato CEO di un’azienda è il modello d’ispirazione della figlia. Ma Tim è preoccupato che questa ossessione le faccia perdere i momenti più belli dell’infanzia.

La scoperta che la piccola Tina è in realtà un agente segreto della Baby Corp inviato a indagare il mistero dietro il fondatore della scuola di Tabitha, Dr. Armstrong, unirà ancora una volta i due fratelli Templeton, portandoli a rivalutare il significato della parola “famiglia” e a ricordarsi che cosa conta veramente nella vita.

Nel cast vocale di Baby Boss 2: Alec Baldwin, Jeff Goldblum, Ariana Greenblatt, Eva Longoria, James Marsden e Amy Sedaris.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009