In Rush un Chris Hemsworth al top del fascino

Di , scritto il 18 Luglio 2013

Rush_Chris-HemsworthRon Howard non è un regista di quelli che amano far parlare di sé e saltano di scandalo in proclama: nel corso dei decenni ha accumulato una filmografia molto estesa, con un insieme di titoli che magari non saranno capolavori assoluti della storia del cinema ma spesso hanno rappresentato un ottimo esempio di professionalità solidissima all’interno di Hollywood.

E il suo imminente Rush, la cui lavorazione stiamo seguendo da più di un anno, a guardare anche questo nuovo trailer spuntato recentemente online, sembra appartenere al gruppo delle migliori pellicole howardiane, fra una attenta ricerca del dettaglio storico, una buona dose di adrenalina e una azzeccata scelta dei due attori protagonisti.

Ambientato nel mondo della Formula Uno di metà Anni Settanta, Rush ritrae l’accesa rivalità fra Niki Lauda e James Hunt, una lunga faida iniziata negli ambienti della Formula 3 che mette contro due persone diversissime fra loro, il quieto e precisissimo Lauda contro l’irruente e anticonformista Hunt.

Il 1976 è data storica per qualsiasi appassionato di questo sport in quanto fu il teatro dell’appassionante sfida per il titolo mondiale fra i due, con Niki Lauda alla Ferrari e James Hunt alla McLaren, che vide prevalere uno dei due per un solo punto.

Oltre al reparto tecnico Rush è ovviamente degno di nota anche per la scelta dei protagonisti, con Chris Hemsworth (Thor, I Vendicatori) a vestire i panni del playboy Hunt e Daniel Bruhl (Inglorious Basterds) a interpretare Lauda.
Spunta anche un pezzo d’Italia, con il nostro Pierfrancesco Favino a interpretare l’indimenticabile Clay Regazzoni e nel resto del cast troviamo Olivia Wilde, Alexandra Maria Lara, Stephen Mangan, Christian McKay, Julian Rhind-Tutt, Jamie de Courcey e Natalie Dormer.

E se della bravura di Bruhl già sapevamo da precedenti film, è invece sorprendente constatare la crescita di Hemsworth, che fino a poco tempo fa sembrava attore piuttosto leggerino. Certo, vista la sua bellezza e prestanza fisica (che Howard non manca certo di far risaltare in varie scene) il suo impegno può passare un po’ inosservato…

Presto potremo tutti constatare su grande schermo se Rush mantiene le promesse sparse nei vari trailer, visto che la distribuzione italiana è prevista per il 12 settembre, eccovi intanto il nuovo trailer.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009