Eli Roth contro la pirateria

Di , scritto il 18 Giugno 2007

Dopo l’esordio nelle sale americane e a una settimana dallo sbarco di Hostel 2 anche in Italia, Eli Roth ha mosso pesanti accuse verso pirateria informatica e scarsa serietà dei critici quali cause principali del suo relativo insuccesso al botteghino.

Hostel 2Il film nel momento in cui scriviamo, al secondo week end di vita nei cinema statunitensi ha incassato il magro bottino totale di circa 14 milioni di dollari, è in posizione numero 8 nella classifica della settimana ed è destinato a una veloce scomparsa dalle sale per passare all’edizione in DVD e il furbo Eli Roth, che cerca sempre di muoversi suscitando il massimo scalpore possibile, ha pensato bene di puntare il dito verso le copie pirata del film che ormai circolano in rete e che avrebbero,  a suo modo di vedere, sottratto una gran massa di spettatori dal film.

Il regista muove anche pesanti accuse nei confronti di tutti quei critici (alcuni, a suo dire, anche molto importanti) che hanno scritto le loro recensioni guardandosi in anticipo la copia pirata, peraltro non ancora completa sia nella colonna sonora che in altri dettagli.
Andando avanti di questo passo, è la tesi del filmaker, l’industria del cinema finirà gambe all’aria come quella discografica e verranno prodotti sempre più solo dei banali horror pg-13 privi di sangue e violenza.

Eli Roth non riesce però a spiegare come mai altri film horror più o meno simili al suo, pur avendo avuto gli stessi problemi di pirateria, abbiano incassato così tanto e tralascia dal suo ragionamento anche molte altre cose che non funzionano nell’industria del cinema. Staremo a vedere, da venerdì prossimo, se Hostel 2 fallirà anche ai botteghini italiani.


1 commento su “Eli Roth contro la pirateria”
  1. […] il ruolo più importante se lo gioca Hostel 2 di Eli Roth che dopo le recenti polemiche è ora obbligato a ottenere un buon risultato ai botteghini, sono […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009