Mike Flanagan sul remake di So cosa hai fatto

Di , scritto il 17 Settembre 2014

Mike-Flanagan-So-cosa-hai-fatto-remakeSo cosa hai fatto (I know what you did last summer) è stato a suo tempo (1997) un grande successo, con più di 125 milioni di incasso totale, e ha contribuito a consolidare la fama di Kevin Williamson, il suo sceneggiatore: presto vedremo se sarà anche determinante per la carriera di Mike Flanagan, visto che il regista è stato chiamato da Sony Pictures per scrivere e produrre un remake di questo film.

Qui a solocine, l’abbiamo ripetuto più di una volta, non siamo contrari alla pratica del remake come sembrano esserlo in molti per partito preso, e ci limitiamo a valutare la qualità del prodotto una volta che viene diffuso in sala, senza preconcetti e anche se può sembrare che non sia passato abbastanza tempo dall’uscita di So cosa hai fatto, 17 anni non sono poi pochissimi e molto è cambiato nel cinema horror.

Difficile capire se la narrazione meta e autoreferenziale di Williamson sia ancora adatta a un’epoca che sembra prediligere franchise di tipo ben diverso, ma è anche vero che Mike Flanagan è un autore amato da molti fan e il suo Oculus è stato un titolo molto importante della passata stagione, e ha riscosso ampi consensi fra pubblico e critica.

Sony ha fissato il 2016 come data di distribuzione di questo remake, non è ancora noto il nome del regista, anche se viene istintivo pensare allo stesso Flanagan visto che è già alla guida di produzione e scrittura.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009