I due nuovi sogni della Pixar

Di , scritto il 17 Giugno 2007

RatatouilleA guardare sia le nuove immagini di Ratatouille, il prossimo lungometraggio in uscita il 19 ottobre qui in Italia, sia il primo teaser trailer del film previsto per il 2008, WALL°E, si capisce come ormai la Pixar sia anni luce avanti alla Dreamworks, una distanza che aumenta sempre più di opera in opera, di anno in anno.

Il know how tecnico, la scelta dei soggetti, la caratterizzazione psicologica, i software per i modelli 3d e la gestione della luce, l’uso del sonoro: tutto gioca a favore della Pixar che è pronta a offrirci due nuove stupende avventure.

Ratatouille è la storia di un topo che vuole diventare cuoco in un bistro di Parigi, con tutto quel che può succedere tenendo conto che la sua famiglia non è d’accordo e che il resto del personale non ama certo i topi.

WALL°E invece parla di un robot che passa i primi settecento anni della sua vita a ridurre rifiuti metallici in cubi compatti salvo poi, una notte in cui le nubi si diradano, scoprire quale sia il suo vero destino.

Mentre qui a fianco potete vedere una immagine del simpatico topo, seguendo questo link avrete un primo assaggio delle gesta del robot in un film che, a quanto si dice, nei primi 30 minuti circa avrà un audio composto esclusivamente dagli strani suoni elettronici dei protagonisti non umani.

L’attesa, a questo punto, diventa spasmodica!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009