Sean Bean sarà Re in Biancaneve

Di , scritto il 16 Luglio 2011

Sean_Bean_BiancaneveSean Bean è un attore che nel tempo si è guadagnato un pubblico di fan fedeli e la sua è stata una carriera faticosa, fatta di duro lavoro, un film dopo l’altro, senza mai ricevere la giusta fama e i dovuti applausi. Fra i vari ruoli che pian piano l’hanno portato a un crescente successo emergono senza dubbio quelli legati al fantasy e all’horror e in particolare il primo genere citato è stato spesso visitato da questo attore.

Lo ricordiamo infatti tutti ne Il Signore degli Anelli e recentemente lo abbiamo visto sia in Black Death che nell’entusiasmante Game of Thrones, una delle serie televisive più riuscite degli ultimi anni. C’è anche da dire che Bean vanta un singolare primato, in quanto i suoi personaggi hanno la sfortunata tendenza a morire prima della fine del film.

E ora, tanto per rimanere in tema, è stato chiamato a interpretare il Re nel film su Biancaneve messo in cantiere da Relativity. Seguiamo da tempo la corsa a due fra questa casa e la Universal, che ha un altro film su Biancaneve in produzione e le due società si stanno dando battaglia senza esclusione di colpi.

La pellicola Relativity dovrebbe uscire prima rispetto a quella Universal e dovrebbe essere indirizzata a un pubblico di vario tipo mentre quella Universal dovrebbe stravolgere di più la nota fiaba e tramutarla in un film d’azione. Le due compagnie stanno lottando non solo sul fattore tempo ma anche sul fronte degli attori e dopo i recenti acquisti Universal ecco che Relativity corre ai ripari, a riprese già iniziate, inserendo in un cast già ricco (Julia Roberts, Lily Collins e Armie Hammer) anche Sean Bean nei panni del padre di Biancaneve, il Re che, persa la moglie, si sposerà con la nota e perfida matrigna interpretata da Julia Roberts.

Ecco, pensiamo che proprio nella dinamica fra la Roberts e Bean possa nascondersi uno dei più grandi punti di forza del film girato dal grandissimo Tarsem Singh, con Bean ben in grado sia di infuriarsi che di restare piuttosto sottomesso.

Ma la sfida fra le due case di produzione non è ancora finita e staremo a vedere come reagirà la Universal a questa mossa della concorrenza…


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009