Detention: Scream incontra Breakfast Club

Di , scritto il 16 Giugno 2011

Il sottogenere della teen comedy, in particolare se si tinge di horror, sembra ormai così abusato e usurato che diventa difficile pensare si possa dire qualcosa di nuovo al riguardo ma ogni tanto spunta un titolo anomalo che può ancora riservare qualche sorpresa.

Sembra essere il caso di Detention, il nuovo film del regista di Torque, Joseph Kahn, che mischia parecchie carte in tavola, come potete vedere dal trailer.
La trama, ridotta all’osso, vede un gruppo di teenager all’ultimo anno di college, tutti un po’ fuori dal giro che conta, dover fare i conti con un serial killer che semina il panico fra le mura della scuola.

I ragazzi vengono messi in punizione proprio durante il giorno del ballo di fine anno e dovranno scovare qualche modo per “evadere” dalla stanza dove sono stati messi in castigo per affrontare una volta per tutte il mostro.

Dialoghi arguti, situazioni paradossali, mix assurdo di generi (dalla fantascienza all’horror, dalla commedia all’ironia…) e una discreta messa in scena sembrano essere i punti di forza di Detention, tanto che la Sony ha subodorato l’affare e si è subito accaparrata i diritti di distribuzione internazionale, con buone probabilità che il tutto raggiunga anche l’Italia.

Vi lasciamo ora al trailer internazionale e allo spazio dei commenti dove esprimere la vostra opinione su questo Detention.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009