James McAvoy sarà Il Lercio

Di , scritto il 13 Aprile 2013

filth_james-mcavoyIl 2013 è senza dubbio un anno fortunatissimo per James McAvoy che fino a questo punto ha collezionato parecchi titoli importanti fra i quali sia Welcome to the Punch che la prossima pellicola di Danny Boyle, quel Trance di cui vi abbiamo parlato in alcune occasioni.
Bisogna poi aggiungere al conto anche le due parti che andranno a comporre The Disappearance of Eleanore Rigby.

E ora lo possiamo ammirare in una performance over the top nel trailer di Filth, opera tratta dal noto romanzo di Irvine Welsh (pubblicato in Italia nel 1998 come Il Lercio) che mette in scena il memorabile personaggio di Bruce Robertson.
Eccovi parte della sinossi secondo Wikipedia:

“Nelle strade della gelida e cinica Edimburgo il violento e corrotto sergente della polizia locale Bruce “Robbo” Robertson, amante di cocaina, prostitute, birra, whiskey, heavy metal, cibo grasso e film pornografici, abile truffatore, umiliatore, stupratore e traditore, è l’archetipo del male assoluto, il lercio, l’incarnazione massima della ferocia umana; tuttavia agli occhi suoi ed altrui è un vincente, “il più in gamba di tutti”.
È un conservatore estremo, sessista, razzista ed omofobo, fa parte di una tipica loggia massonica scozzese, aspira ad un’ambita promozione, detesta i suoi colleghi ed il suo decadente fisico è logorato da un eczema che gli divora i genitali. Mentre il lettore sprofonda nell’estremo squallore del suo quotidiano, Robbo indaga sul brutale assassinio di un giovane ragazzo di colore…”

Come potete immaginare il trailer, forse non tecnicamente definibile VM 18, mette in scena parecchi elementi scabrosi e potrebbe non essere l’ideale per una visione in ambito lavorativo o pubblico.

Oltre allo scatenato McAvoy, completano il cast nomi quali Jamie Bell, Imogen Poots, Eddie Marsan e Jim Broadbent.
Filth è stato diretto da Jon S. Baird e si prevede una distribuzione autunnale con data non ancora precisata.
Chissà se sarà presente nel film anche l’elemento più geniale del romanzo, ovvero il verme solitario che vive dentro Bruce e che, pur tra mille problemi, è in sostanza l’unico a capire sul serio questo poliziotto…
Eccoil il red band trailer, NSFW.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloCine.it – Guida e suggerimenti su cosa vedere al cinema supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009